Parco pubblico dedicato ai nuovi nati

L’area, tra via Tarantelli e via Pernina, è stata arricchita da giochi e arredi urbani

Dodici alberi piantumati nell’area verde tra via Tarantelli e via Pernina per dare il benvenuto ai piccoli della nostra comunità. È stato inaugurato sabato 27 febbraio, alle ore 11, il Parco dei nuovi nati con alberi di gelso, uno per ciascun mese dell’anno.

“Ogni anno la nostra amministrazione dedica un parco ai nuovi nati – ha detto il Sindaco di Terranuova, Sergio Chienni – Lo scorso anno, per ragioni legate all’emergenza sanitaria, abbiamo dovuto rimandare l’inaugurazione dell’area dedicata ai bambini e alle bambine nate nel 2019, oggi posizioniamo una targa per intestare gli alberi ai nostri piccoli cittadini. Oltre al valore simbolico come metafora di radicamento, la scelta di piantare gli alberi accresce il nostro patrimonio di aree verdi”.

L’area è stata arricchita da arredi urbani e giochi attrezzati per il tempo libero dei bambini così come fu fatto a marzo del 2019 quando l’amministrazione inaugurò il parco tra via Rossini e via Donizetti, per festeggiare i bambini nati o adottati nel 2018, dedicando loro 12 lecci.
2828