Rinnovate le dotazioni per l’igienizzazione degli impianti sportivi comunali

L’assessore Federico Scapecchi: “investimento di 80.000 euro anche a supporto delle associazioni sportive”

Federico Scapecchi

“In attesa di poter ripartire con lo sport di base e amatoriale, abbiamo deciso di supportare le società e le associazioni sportive che gestiscono i nostri impianti, aperti per gli allenamenti degli atleti agonisti, con prodotti per la sanificazione.

Sono state inoltre rinnovate e potenziate le dotazioni per le pulizie delle palestre comunali, scolastiche e dello stadio di atletica, quest’ultimo anche con due nuove idro-pulitrici.

Si tratta di interventi di prevenzione del contagio da Covid 19 nelle strutture dedicate allo sport, che si aggiungono alle frequenti sanificazioni straordinarie disposte nelle ultime settimane, per un investimento complessivo di circa 80.000 euro.

Abbiamo ritenuto doveroso dare un piccolo ma utile contributo alle realtà cittadine che stanno tenendo vivo lo sport ad Arezzo, nonostante tutti i limiti imposti dalla legge e le relative difficoltà economiche.

E non ci siamo fermati alle sanificazioni – conclude l’assessore annunciando altre azioni dell’amministrazione comunale – ma abbiamo approfittato del momento di scarso utilizzo degli impianti sportivi per programmare lavori di miglioria attesi da tempo, che presto presenteremo nel dettaglio”.