Studenti umbri che frequentano scuole al Borgo: le parole di Cornioli

Il Sindaco di Sansepolcro si esprime sulla questione

SANSEPOLCRO – Il sindaco Cornioli interviene sulla questione degli studenti umbri che frequentano scuole a Sansepolcro:

 “In seguito alle problematiche circa la frequenza di ragazzi provenienti dalla zona rossa istituita in Umbria nelle scuole di Sansepolcro, nel rispetto del diritto all’istruzione e del diritto alla salute si informa la cittadinanza e le famiglie che la questione travalica l’ambito e la competenza del Comune: è necessario che a livello regionale siano date indicazioni chiare.

Ho personalmente contattato e scritto sia il Prefetto di Arezzo che al presidente della Regione Toscana perchè ritengo indispensabile siano loro, come soggetti di livello superiore, a definire la questione. Appena sarà tutto definito, vi aggiornerò”.