Una formazione triennale per conoscere sé stessi e le proprie potenzialità

Arezzo Psicosintesi rinnova l’impegno in un percorso dove verranno approfonditi l’io e la quotidianità. Le lezioni prenderanno il via da lunedì 1 febbraio e saranno previste in videoconferenza su Zoom

AREZZO – Una formazione per conoscere sé stessi e le proprie potenzialità. L’associazione Arezzo Psicosintesi, attiva in città da oltre venticinque anni, si appresta ad inaugurare il proprio corso triennale che sarà sviluppato attraverso trentasei lezioni dove gli allievi lavoreranno per approfondire i principali ambiti dell’io e della vita quotidiana: identità, ruoli, valori, emozioni, desideri e volontà.

L’obiettivo è di accompagnare uomini e donne di ogni età ad esplorare la complessità del loro mondo interiore per arrivare a delineare un progetto di vita consapevole e coerente, utilizzando il metodo della psicosintesi che fornisce le mappe e gli strumenti necessari per attivare una crescita personale attraverso la comprensione di come siamo fatti e come funzioniamo. Le lezioni prenderanno il via da lunedì 1 febbraio e sono previste in orario serale dalle 19.00 alle 21.00, con la novità dello svolgimento esclusivamente in videoconferenza su Zoom.

Il primo anno di corsi avrà come tema “Imparare a conoscersi” e si aprirà con un incontro introduttivo alla psicosintesi che getterà le fondamenta per vivere un percorso tra mondo conscio e inconscio, ruoli e identità sociali, personaggi interiori, corpo, mente ed emozioni. Il filo conduttore del secondo anno saranno invece le funzioni psichiche con un approfondimento di percezioni sensoriali e di immaginazione, di impulsi e di desideri, di pensieri e di sentimenti, di intuizione e di volontà, mentre il terzo anno sarà dedicato a “Il progetto di sé” che rappresenta il coronamento del corso con incontri dedicati a potenzialità, volontà ed energie per diventare registi attivi e consapevoli della propria vita.

Le trentasei lezioni previste nel triennio saranno caratterizzate da un taglio laboratoriale creativo e attivo, con esperienze personali e di gruppo per osservarsi nella quotidianità e per testare i benefici vissuti: i singoli allievi saranno infatti chiamati a mettersi in gioco e ad avviare una profonda analisi di sé, ma allo stesso tempo faranno affidamento su un processo di condivisione, confronto e scambio di esperienze con il resto del gruppo. Ogni anno, inoltre, sarà strutturato come un percorso completo e compiuto, dunque i partecipanti potranno scegliere se vivere l’intero triennio o se limitarsi ad uno specifico ciclo di incontri. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito o la pagina facebook di Arezzo Psicosintesi, mentre il link per partecipare alla formazione su Zoom sarà comunicato al momento del completamento dell’iscrizione.

«Il corso triennale – spiega Marco Montanari, presidente di Arezzo Psicosintesi, – è uno dei fulcri della nostra programmazione, proponendo una formazione strutturata e completa dove vengono trattate tutte le tematiche della psicosintesi. I trentasei incontri faranno affidamento sulle competenze di psicologi, psicoterapeuti, counselor e altri professionisti che forniranno agli allievi gli strumenti per trovare la loro strada personale verso l’armonia, il benessere e la serenità».