Maria Rita Gismondo: “morti Covid? molti sono stati provocati dal Ministero della Salute”

Maria Rita Gismondo
Maria Rita Gismondo

di Stefano Pezzola

Morti Covid? Molti sono stati provocati dal Ministero della Salute. Antivirali sono stati demonizzati, c’è stata caccia alle streghe”.

Sono parole di un pericoloso complottista?
Si tratta di una pesante accusa lanciata dalla dr.ssa Maria Rita Gismondo, virologa dell’ospedale Sacco di Milano.
La prescrizione degli antivirali è in calo, ma soprattutto il dato dell’utilizzo di questo farmaco è assolutamente esiguo rispetto alla reale necessità” ha dichiarato in occasione di una intervista al quotidiano la Verità.
Confermando che la sua tesi è che il ministero, non favorendo l’uso di questi farmaci, causi molte morti che sarebbero evitabili.

“I miei colleghi medici sono stati travolti da questa atmosfera di demonizzazione di qualsiasi cosa che non sia il vaccino”
ha aggiunto categorica la dr.ssa Gismondo sottolineando che “se prevenire è importante, lo è anche curare chi ne ha bisogno. Il problema inizialmente è stato anche burocratico“.
Qualsiasi approccio libero al Covid è stato demonizzato” ha concluso Maria Rita Gismondo aggiungendo che “i medici hanno avuto paura di fare il loro mestiere”.

Come non essere d’accordo con le sue parole.
E come non condividere le affermazioni della dr.ssa Gismondo quando parla di un clima da “caccia alle streghe, un’atmosfera di demonizzazione di tutti quelli che pronunciano una parola diversa da quella che è concessa dal ministero”.

Fonte:
https://www.laverita.info/molti-morti-provocati-dal-ministero-che-non-favorisce-luso-di-medicinali-2657781454.html