Senza nessun pudore

Beatrice Lorenzin
Beatrice Lorenzin

Incontro casualmente un post scritto ieri dall’ex Ministro della Salute nei governi Letta, Renzi e Gentiloni, e mi scuserà l’attento lettore se decido di scrivere qualche riga, in fondo indirizzata proprio a Lei, Beatrice Lorenzin.
Scrive Beatrice Lorenzin che “se questa pandemia fosse stata gestita dalla destra che si candida a governare il nostro Paese, sicuramente i danni per l’Italia sarebbero stati enormi“.

Proviamo a ricordare alla smemorata ex Ministro della Salute la composizione dei governi degli ultimi due anni.
Governo Conte 1 (in carica dal’1.6.2018 al 20.8.2019)
In quell’occasione Movimento 5 Stelle e Lega sottoscrissero un accordo di governo, chiamato Contratto per il Governo del Cambiamento.
Governo Conte 2 (dal 5.9.2019 al 13.2.2021)
Viene rilevata l’esistenza di una nuova maggioranza parlamentare tra Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Liberi e Uguali.
Governo Draghi (dal 13.2.2021 al 14.7.2022)
Il nuovo governo assume le caratteristiche di un governo di unità nazionale composto anche dalla Lega e da Forza Italia.
Scrive ancora Beatrice Lorenzin che “è una fase storica in cui è necessario che gli scienziati si occupino di politica“.

All’uopo chiedo la gentilezza al disattento lettore di leggere l’articolo dal titolo “Una Questione di coscienza” di cui al seguente link pubblicato su Arezzoweb l’8 settembre 2021:
https://www.arezzoweb.it/2021/una-questione-di-coscienza-517666.html
Scrive poi Beatrice Lorenzin “l’atteggiamento della destra, sempre a caccia di consenso e pronta a sfruttare ogni paura e debolezza, avrebbe portato ad un piu’ elevato numero di vittime“.

Chiedo ancora al paziente lettore di leggere l’articolo dal titolo “Record di decessi per Covid-19 in Italia” di cui al seguente link pubblicato su Arezzoweb il 9 agosto 2022:
https://www.arezzoweb.it/2022/record-di-decessi-per-covid-19-in-italia-537424.html
Scrive infine Beatrice Lorenzin che “il Paese deve molto a uomini come Andrea Crisanti che per tutto il periodo pandemico ha fatto sentire generosamente la sua voce a tutela della salute dei cittadini“.
Andrea Crisanti oggi candidato nelle file del PD.

Chiedo per l’ultima al prezioso lettore di leggere l’articolo dal titolo “Covid, Crisanti: la variante Delta è un problema, i vaccini non basteranno” di cui al seguente link pubblicato su Arezzoweb il 9 luglio 2021
https://www.arezzoweb.it/2021/covid-crisanti-la-variante-delta-e-un-problema-i-vaccini-non-basteranno-515193.html

QUI piu’ che scienziati che si occupino di politica abbiamo bisogno di politici competente, preparati che rifuggano sempre e comunque dalla Propaganda.
“Bisogna lavorare per non essere rieletti”.