Home Arezzo Settore giovanile: Juniores e Giovanissimi in evidenza

Settore giovanile: Juniores e Giovanissimi in evidenza

0

UNDER 19 – Juniores Nazionale
L’Arezzo si aggiudica la sfida contro il Città di Castello e prosegue imbattuta il proprio cammino. I baby amaranto di Bernardini passano in vantaggio a Palazzo del Pero con Mazzi. I padroni di casa pareggiano con un tiro da fuori di Scarpini. Al 29’ nuovo vantaggio Arezzo con Canneva su assist di Bonavita che nella ripresa chiude i giochi su rigore. Sabato prossimo appuntamento casalingo contro l’Aglianese alle 15:30 per restare sul treno delle prime della classe.

UNDER 17 – Allievi regionali Elite
Cadono contro lo Scandicci i ragazzi di Tommaso Nardin. Lo Scandicci si impone per 5-1 tra le mura amiche forte anche dell’uomo in più a causa dell’espulsione di Aiello per un fallo commesso nel corso di una azione che avrebbe potuto portare al gol dei padroni di casa. Di Lazzeri il gol della bandiera. Nel prossimo turno l’avversario degli amaranto sarà la Sestese.

UNDER 16 – Allievi regionali Elite
Termina il parità il confronto degli Allievi Regionali del tecnico Pallari contro lo Zambra. Il punteggio finale di 1-1 è frutto di una partita dove i baby amaranto trovano la rete nel corso del primo riuscendo a chiudere in vantaggio la prima di frazione di gioco. Gli ospiti però reagiscono e nella ripresa trovano il pari che frutta un punto a testa. Sabato prossimo alle 16 trasferta sul campo del Tau Altopascio primo della classe.

UNDER 15 – Giovanissimi regionali Elite
L’Arezzo supera lo Scandicci 2-1. Primo tempo tutto amaranto che al 6’ sblocca l’incontro seguito al 17’ dal raddoppio di Cavalletta. Nel secondo tempo l’Arezzo abbassa il ritmo e lo Scandicci accorcia con Pepe al 13’ della ripresa. Nel prossimo turno trasferta in casa dell’Armando Picchi.

UNDER 14 – Giovanissimi provinciali
Partita in discesa per la squadra di Tuzzi che passa in goleada contro il Neri. Una partita in discesa per  i baby amaranto dove si mettono in evidenza con una doppietta a testa Maglicco, Ferretti, Mori e Leonardo Cavaliere. Nel prossimo turno derby in casa dell’Olmoponte.

Exit mobile version