Home Arezzo Una giornata di formazione per tecnici di nuoto dedicata allo stile delfino 

Una giornata di formazione per tecnici di nuoto dedicata allo stile delfino 

0
Una giornata di formazione per tecnici di nuoto dedicata allo stile delfino 
Marco Magara

Una giornata di formazione per istruttori e allenatori di nuoto dedicata alla tecnica e alla didattica del “delfino”. L’appuntamento, in programma domenica 26 marzo al Palazzetto del Nuoto di Arezzo, è organizzato dalla Chimera Nuoto e vedrà la partecipazione di tecnici di diverse società a cui sarà proposta una lezione teorica e pratica con l’obiettivo di migliorare l’insegnamento nelle diverse fasce di età.

Il tema dell’incontro sarà specificatamente l’approfondimento dello stile delfino attraverso un graduale percorso attivo e interattivo che prenderà il via la mattina alle 8.30 in aula per trattare i diversi step necessari per nuotare in questa specialità tra l’analisi tecnica del funzionamento, le traiettorie di braccia e gambe, i prerequisiti per l’apprendimento e i regolamenti. La fase teorica sarà poi sostenuta dalle esperienze vissute a bordo vasca per favorire una concreta opportunità di scambio di idee e di riflessioni collegate anche alle diverse modalità di insegnamento tra l’agonismo e la scuola nuoto per bambini, ragazzi e adulti.

La lezione proseguirà successivamente in piscina per permettere ai tecnici di mettersi alla prova in prima persona sulla didattica da proporre ai nuotatori e di avere così una maggior consapevolezza del proprio agire da insegnante. Questo momento di incontro terminerà nuovamente in aula tra le 16.45 e le 18.00 per affrontare un’analisi dell’esperienza appena vissuta e per tracciare un bilancio complessivo della giornata. L’evento dedicato al delfino, coordinato dal direttore sportivo della Chimera Nuoto Marco Magara, si inserisce in un più globale progetto di formazione continua che proporrà lezioni specifiche su ogni stile per analizzare le evoluzioni delle diverse forme della disciplina e per consolidare il modello didattico della “pedagogia dell’azione in azione” dove il progresso degli allievi e degli istruttori parte dalla pratica. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il 347/424.96.41.

Exit mobile version