Torneo nazionale di tennistavolo al palasport ‘le caselle’ di Arezzo

107

La festività dei Santi e il ponte che quest'anno il calendario ha proposto agli italiani sono stati al contempo sfruttati al massimo da parte della Federazione italiana tennistavolo per riempire le festività con fitti ed avvincenti impegni sportivi, il più importante dei quali è stato il torneo nazionale di tennistavolo di 3à cat. maschile, da quest'anno rinominato TOP 600, e il torneo di 3à e 4à cat. femminile, chiamati dalla FITET rispettivamente TOP 200 e TOP 600. Le manifestazioni, disputatesi al Palasport "Le Caselle" ed organizzate da anni dalla società sportiva Tennistavolo Arezzo con il patrocinio del Comune di Arezzo e di altri importanti nomi del settore terziario locale, hanno risposto ottimamente sia per numero di giocatori, che per qualità di gioco. I risultati per la nostra società si avvalgono di un 5° posto per Sandro Giovannini, un 9° posto per Fabrizio Sisi e un 17° posto per Andrea Della Giovampaola; mentre nel doppio maschile la coppia Giovannini – Sisi ha raggiunto il gradino più basso del podio. In contemporanea si è svolto al Palasport Aldo De Sanctis di Terni il TOP 2000 di tennistavolo, ma i prtecipanti dell'ASD T.T. Arezzo non hanno potuto incidere più di tanto.
A Prato invece, proprio il 1° Novembre, è andato in scena l'OVER 2000 (ex 4° cat. NC) oltre al torneo giovanile regionale, e i nostri ragazzi si sono aggiudicati due podi, uno con Sandro Giovannini, risultato vincitore nella cat. U21, l'altro con Lorenzo Badini, terzo classificato nel singolo Ragazzi.