Perche’ iscriversi al Liceo sportivo “Redi” di Arezzo

Studenti a scuola

Sport e studio, due pilastri nell’educazione di ogni giovane che tante volte hanno rischiato di configgere, stretti tra le ore di studio e gli orari di allenamento. La soluzione da oggi è a portata di mano. Infatti da quest’anno è attivo ad Arezzo il liceo scientifico sportivo , un corso di studi che permetterà di armonizzare la formazione scientifica con una maggiore attenzione ed approfondimento delle discipline sportive. Il “mens sana in corpore sano” smette così di essere uno slogan per podisti della domenica e diventa invece la linea guida di un indirizzo specifico all’interno del Liceo Scientifico Francesco Redi.

Nel corso dell’anno scolastico verranno infatti studiati ed approfondite varie discipline sportive anche quelle meno conosciute e in generale l’importanza di una corretta educazione fisica a supporto di quella mentale, i ragazzi potranno trarre giovamento dall’alternarsi nell’orario tra attività teorica ed attività pratica, momenti ludici e ore di approfondimento teorico. Inoltre lo sport, che richiede in maniera indispensabile disciplina e concentrazione, capacità di condividere obiettivi e strategie, competizione e lealtà, sviluppo delle qualità di leadership e dello spirito di squadra, porterà in dote ai frequentatori di questo corso un bagaglio di esperienza umana e di relazione che sarà estremamente preziosa nella vita adulta.

Il Liceo “Redi” è l’unica scuola della città di Arezzo e delle vallate del Casentino , Valtiberina e Val di Chiana autorizzata ufficialmente a offrire il Diploma di Stato a Indirizzo Sportivo (cfr. Gazzetta ufficiale del 16 maggio 2013 che pubblica il DPR 7 marzo 2013 n. 52 avente per oggetto il “Regolamento di organizzazione dei percorsi della sezione ad indirizzo sportivo del sistema dei licei” e delibera della Provincia di Arezzo del 26.11.2014)).