Processo Eutelia: Isacco Landi assolto per non aver commesso il fatto

1428
Eutelia - Arezzo
Eutelia - Arezzo

La vicenda risale al 2010 e più precisamente alla cessione del ramo It di Eutelia a Agile.

 All’epoca dei fatti Isacco Landi fu accusato di bancarotta fraudolenta ma oggi nella capitale è arrivata la piena assoluzione dopo che in primo grado era stato condannato a 6 anni.

“Sono felice di vedere che è stata fatta giustizia e questa sentenza mi restituisce fiducia perché ho trovato un magistrato che finalmente ha letto le carte. Spero che anche nel secondo processo che mi riguarda, quello ad Arezzo,  vengano esaminati accuratamente i documenti e venga così accertata la mia totale estraneità ai fatti troppo frettolosamente contestati”.

Isacco Landi è stato l’unico, dei tre imputati, ad essere assolto.  Era difeso dagli avvocati Stefano Lepri di Arezzo e Cataldo Intrieri di Roma. Il Pm era Paolo Ielo.