Pd: Emiliano, da ‘Libero’ una barbarie che non prevarrà

38

Roma, 8 nov. (AdnKronos) – “La destra salviniana e i suoi giornali sembrano aver perso la testa, dopo che un brav’uomo siciliano della destra storica, che nulla ha a che vedere con loro, ha vinto le elezioni in Sicilia. La barbarie del titolo di ‘Libero’ che istiga a sparare a Renzi per interromperne la carriera politica, è un atto senza ritorno sul piano della civiltà e delle regole del giornalismo del quale qualcuno si deve prendere la responsabilità. Nel frattempo la mia solidarietà e vicinanza a Matteo Renzi e alla sua famiglia. La barbarie non prevarrà”. Lo scrive Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia e leader della componente del Pd Fronte democratico sulla sua pagina Facebook.