Carnavalkabaret

giovedì 19 febbraio ore 21.30
CARNAVALKABARET
con IVAN FIORE (Bulldozer – RAI2)
e NOIDELLESCARPEDIVERSE Laboratorio Zelig

al termine dello spettacolo
stracci fritti e vin santo per tutti

in collaborazione con ETA3

info e prenotazioni:
Le Officine della Cultura – Arezzo Corso Italia, 205 – Tel: 0575 27961

Un fiore con scarpediverse… Ma questa è poesia! No, è uno slogan, e precisamente è lo slogan di Carnavalkabaret. Ma che cos?è Carnavalkabaret? E? forse la serata fiore all?occhiello della stagione? Una serata a cui assistere calzando necessariamente scarpediverse? Una serata in cui le mani non si riempiranno di coriandoli bensì di applausi, una serata durante la quale la bocca non si riempirà di cenci, stracci, fiocchi, stelle filanti, schiuma bensì di grasse risate? Chissà! Ciò che è certo è che sul palco saliranno tre giovani cabarettisti. Il gruppo comico aretino "da esportazione" Noidellescarpediverse (che fa parte del Laboratorio Zelig di Milano) arriva con un ospite speciale che è il fior fiore del cabaret giovane… arriva infatti, direttamente da Bulldozer (Rai Due), Ivan Fiore. Dunque, come si dice in questi casi, se son rose fioriranno, fiorin fiorello l?amore è bello, fiori rosa fiori di pesco, campa cavallo che l?erba cresce… e il Fiore? E? sul palco, con le scarpediverse. Il gruppo aretino con la sua eclettica comicità farà gli onori di casa a questo comico tutto da ascoltare, che gioca con il linguaggio e insieme con il quotidiano, vissuto con tutto il distacco e l?aplomb che la sua sicilianità gli ha instillato. Battute e situazioni paradossali si susseguono senza sosta sotto forma di pagine di diario, di monologhi e canzonette, con una solarità e una calma pacifica che non fanno che esaltarne l?effetto comico.

Teatro Verdi
Monte S. Savino
Arezzo

Articlolo scritto da: Massimo Ferri