Concorso Letterario Serravalle 2004

Una rilettura di Serravalle, quale piccolo borgo montano, per la memoria della montagna casentinese

Per il quarto anno consecutivo, l?Amministrazione Comunale di Bibbiena ? Assessorato alle Attività Produttive assieme al locale circolo Acli di Serravalle, nell?ambito del progetto ?Vetrina Toscana?, ha organizzato nel mese di agosto una serie di iniziative per la promozione del borgo di Serravalle e la valorizzazione del prodotto tipico locale.
Fra le proposte di quest?anno in Serravalle, che hanno avuto lo scopo di riscoprire e rivalutare le radici della vita di montagna, con l?obiettivo di promuovere soprattutto il patrimonio storico culturale della piccola frazione, è spiccato il concorso letterario ?Per la memoria della montagna casentinese? ? III edizione che ha visto impegnati ben 31 scrittori provenienti da tutta la penisola nel narrare storie di emigrazione dalla montagna appenninica a qualunque altra destinazione.
?Con lettera a mio nonno?, la signora Mara Guidi di Roma è stata eletta vincitrice del Premio Serravalle edizione 2004. I primi dieci racconti selezionati dalla giuria del concorso letterario saranno inoltre pubblicati, a dicembre, a cura dell?Amministrazione comunale di Bibbiena assieme ai disegni realizzati per l?occasione dai bambini delle scuole elementari.
Si riportano di seguito i nomi e i titoli dei racconti del primo classificato e dei concorrenti del Premio Serravalle ( in ordine alfabetico di autore) i cui elaborati saranno inseriti nella pubblicazione di fine anno:
1. Mara Guidi, Lettera a mio nonno
2. Alberto Bianchini (Fi), Benito Giuseppe Bernardini
3. Anna Chiara Dodero (Ge), Un addio, un arrivederci
4. Maria Laura Ghinassi (Ar), Col cuore di Rosa
5. Gionigi Macinini (Va), Maristella
6. Ludovica Mazzuccato (Ro), Casa, dolce casa
7. Gabriella Pierallini (Ar), Addio o arrivederci?
8. Gianfranco Raspelli (Prato), Quel messaggio telefonico di auguri che riaccese il focolare virtuale?
9. Serena Ronconi (Ar), Scarpe nuove
10. Nando Tomassoni (Spoleto), Ultimo applauso

Gli altri autori partecipanti che hanno inviato alla commissione le loro storie sono:
11. Giuseppe Baiocco (Tr), Erano notti che?
12. Pasquale Batistoni (Fi), La mia terra-La mia montagna
13. Carlo Filippo Benocci (Si), Caro Franco
14. Siriana Ceroni (Ar), L?emigrante e la sua farfalla
15. Mauro Cheli (Ar), La migrazione di Giovanni
16. Marco Chiariglione (To), A Torino
17. Antonella Chinaglia (Fe), Annualmente emigro dai miei monti, da una vita
18. Alessandro Chiodo (La Spezia), Diario della partenza ovvero, lo spirito della montagna
19. Vanes Ferlini (Bo), Solo ricordi
20. Ginetta Maria Fino (Bo), Fino a Monterenzio
21. Ornella Fiorentini (Ra), Lo Gnomo
22. Emilia Fragomeni (Ge), Pellegrinaggio d?amore
23. Flavia Lamonato (TV), Il vampiro e il pipistrello
24. Luisa Musesti (Br), Ricordi
25. Alvaro Parri (Rimini), Addio Serravalle paese mio
26. Nicola Piteo (Ve), Te ne sei andata, ieri sera
27. Vincenzo Potenza (Ba), Dagli Appennini a?
28. Francesco Luca Santo (Sr), Un nodo alla gola
29. Andrea Schiatti (Ar), Le pigne luminose
30. Giuseppe Settembre (Pa), Il giovane sordo
31. Raffaello Spagnoli (Bs), Il candido Martino

Le narrazioni presentate dai numerosi concorrenti sono state giudicate dal Comitato Scientifico formato da: Prof. Vittorio Dini – Università di Siena, Prof. Mario Gori – Università di Verona e Ferrara, Prof. Maurizio Giustini – docente scuola media superiore, Prof. Luigi Fognani – Antropologo, Prof. ssa Daniela Bianchini – docente di scuola media inferiore, Prof. Giuseppe Piantini ? Vice sindaco del Comune di Bibbiena, Luciano Parri – per il circolo Acli di Serravalle.

Per la Mostra Estemporanea di Pittura di Serravalle dal titolo ?Un addio, un arrivederci e lascio casa mia?, si sono classificati:
1° Giancarlo Neri (Pg)
2° Pietro Querques (Mi)
3° Claudio Rossi (Ar)
4° Dario Polvani (Ar)

L?immagine della tela vincitrice dell?estemporanea di pittura sarà pubblicata sulla copertina della raccolta di racconti selezionati.

Articlolo scritto da: Comune di Bibbiena