Il ritorno alla fede

Il nuovo concerto di Enrico Fink

un concerto non "di", ma "intorno alla" musica liturgica ebraica
di tradizione italiana ed est europea

Stefano Bartolini sassofoni
Arlo Bigazzi live electronics basso
Alessandro Francolini chitarra
Filippo Pedol Contrabbasso

Enrico Fink voce flauto traverso
regia sonora di Guglielmo Ridolfo Gagliano

Con questo nuovo progetto la formazione di Enrico Fink sperimenta una rivisitazione del canto sinagogale italiano, affrontandone il ricco patrimonio con rispetto ma con uno spirito contemporaneo, aperto alla rielaborazione.
Il modo migliore di definire questo lavoro è un percorso affettivo: un lungo lavoro di ricerca, studio ed esecuzione, ricco di differenti approcci alla musica di ispirazione religiosa: da composizioni di carattere jazzistico a brani più legati all?esperienza classica contemporanea. Le differenti ispirazioni musicali sono legate da un comune sentire: sono interpretate percorrendo la linea sottile fra il rispetto di melodie di per sé significative in quanto sottratte all?oblio, e la necessaria libertà nel riproporle e riviverle secondo una propria sensibilità.

info e prenotazioni:
Le Officine della Cultura – Arezzo Corso Italia, 205 – Tel: 0575 27961

Articlolo scritto da: Officine della Cultura