Transumanza a cavallo fino al mare

L?assessorato allo sport, con il patrocinio dell?Unicef, ha organizzato una transumanza a cavallo di cinque giorni, che porterà i cavalieri partecipanti da Arezzo fino a Talamone, sul mar Tirreno. ?Tra cielo e mare, dai colli ai lidi marini per dare voce ai bambini? è lo slogan dell?iniziativa. La partenza è fissata per sabato 24 dalle campagne aretine, nei pressi della sede dell?associazione equestre ?la Fogliarina?, con il percorso che toccherà luoghi storici e naturalistici della Toscana come Buonconvento, Montalcino, l?Amiata, Saturnia, per concludersi al mare.
La finalità della transumanza è quella di sensibilizzare la società a favore dei bambini, in modo che possano godere di patrimoni come il mare e la natura in generale, da sempre stimolo di emozioni e di vita.
Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte, oltre all?assessore Francesco Macrì, il segretario del comitato provinciale dell?Unicef, Francesco Polverini, e Giandomenico Colaianni, autore del libro ?tra cielo e mare? (edito da Edimond), che ha ispirato l?iniziativa e le cui royalty di vendita saranno devolute all?Unicef.
?Promuovere certi valori ? ha detto Macrì, che sarà in sella per tutti e cinque i giorni di viaggio ? è compito di ogni amministratore pubblico e un?iniziativa di questo genere è particolarmente efficace, perché ci consente di mettere l?accento sui rapporti dell?uomo con l?ambiente e con gli animali, dando anche un impulso all?ecoturismo, che l?amministrazione comunale incentiverà con un progetto organico sulle antiche ippovie da presentare nei prossimi mesi?.

Articlolo scritto da: Comune di Arezzo