St. Jacob’s Choir in concerto alla Pieve

AREZZO – Il St. Jacob's Choir nasce nel 1991 su iniziativa dell'attuale direttore Massimo Bracci. Concerti polifonici, dal repertorio composto per la maggior parte da musiche inedite per l'Italia di famosi autori Americani ed Inglesi di musica sacra, con particolare riguardo ai Gospel e Spirituals.

Il repertorio, oltre ad essere inedito ed originale permette l'ascolto di sonorità attuali contemplando nuove modalità di espressione dei compositori di musica sacra. Il Coro, facendosi portavoce di un importante arricchimento culturale di musica sacra di altre nazioni, ha al suo attivo numerose partecipazioni a concerti e rassegne in varie regioni d'Italia e all'estero, riportando ovunque preziosi successi e ampi consensi.

Nel 2003 ha ricevuto il prestigioso premio "Pergamo d'Oro" per l'attività svolta in ambito corale. Tra le iniziative più recenti meritano memoria l'organizzazione di Seminari sulla Musica Gospel con la cantante americana Cheryl Porter e l'esecuzione di vari concerti con la stessa Porter ed altre artiste americane tra cui Lynda Wesley. Il St. Jacob's Choir inoltre intrattiene continuate collaborazioni artistiche con compositori americani quali Paul Halley e Howard Helvey.
"Moods" è la seconda incisione del Coro dopo "Joyful ", entrambi ben accolti dal pubblico in Italia ed all'estero.
Recentemente la distribuzione ha interessato anche gli USA, avvenimento dai rari precedenti, vista la forte tradizione anglosassone della musica corale.

Pieve di Santa Maria in Arezzo
(corso Italia, 71)
Venerdì 15 dicembre 2006 – ore 21.00

Direttore: MASSIMO BRACCI

Organico
Il coro è composto da 40 elementi + 4 musicisti (pianoforte, clarinetto , flauto e percussioni)

INGRESSO GRATUITO