Cani: entrata in vigore nuova ordinanza

cane in piedi

ROMA – Dopo la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale n. 10 del 13 gennaio 2007 in merito alla 'Tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione di cani', molte sono le novità introdotte dalla nuova ordinanza del MINISTERO DELLA SALUTE:
Sono vietati:
– l’addestramento inteso ad esaltare l’aggressività dei cani;
– l’addestramento inteso ad esaltare il rischio di maggiore aggressività di cani pit bull e di altri incroci o
razze di cui all’elenco allegato;
– qualsiasi operazione di selezione o di incrocio tra razze di cani con lo scopo di sviluppare l’aggressività;
– la sottoposizione di cani a doping;
– gli interventi chirurgici destinati a modificare l’aspetto di un cane, o finalizzati ad altri scopi non curativi, in
particolare:
ì) il taglio della coda
ìì) il taglio delle orecchie
ììì) la recisione delle corde vocali
– L’uso di collari elettrici o altri congegni atti a determinare scosse o impulsi elettrici sui cani procura paura e sofferenza e può provocare reazioni di aggressività da parte degli animali stessi. Pertanto l’impiego di tali strumenti si configura come maltrattamento e chiunque li utilizzi è perseguibile ai sensi della legge 20 luglio 2004, n. 189.

I proprietari e i detentori di cani, hanno l’obbligo di:
– applicare la museruola o il guinzaglio ai cani quando si trovano nelle vie o in altro luogo aperto al
pubblico;
– applicare la museruola e il guinzaglio ai cani condotti nei locali pubblici e sui pubblici mezzi di trasporto.
– hanno l’obbligo di vigilare con particolare attenzione sulla detenzione degli stessi al fine di evitare ogni
possibile aggressione a persone
– l’obbligo per i proprietari dei cani o incroci di razze a rischio di aggressività (vedi elenco) di stipulare una polizza di assicurazione per la responsabilità civile per danni contro terzi causati dal proprio cane;

Elenco delle razze canine e di incroci di razze a rischio di aggressività:
-American Bulldog;
-Cane da pastore di Charplanina;
-Cane da pastore dell’Anatolia;
-Cane da pastore dell’Asia centrale;
-Cane da pastore del Caucaso;
-Cane da Serra da Estreilla;
-Dogo Argentino;
-Fila brazileiro;
-Perro da canapo majoero;
-Perro da presa canario;
-Perro da presa Mallorquin;
-Pit bull;
-Pit bull mastiff;
-Pit bull terrier;
-Rafeiro do alentejo;
-Rottweiler;
-Tosa inu.

CONSULTA IL DOCUMENTO COMPLETO DEL MINISTERO DELLA SALUTE

Articlolo scritto da: Stefano Pezzola