Collaboratori per lo sportello anti-mobbing

AREZZO – L’Amministrazione provinciale costituisce il suo sportello Anti-Mobbing e, per questo, cerca candidati per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa. Tra i requisiti ci sono la Laurea in Scienze Politiche (Classe di Laurea nuovo ordinamento L15), Psicologia (Classe di Laurea nuovo ordinamento L34), Sociologia (Classe di Laurea nuovo ordinamento L36) ed equipollenti e la buona conoscenza della lingua inglese. L’avviso pubblico per la formazione dell’elenco dei candidati, il cui bando con la relativa domanda sono disponibili sul sito www.provincia.arezzo.it, ha come scadenza il prossimo 21 settembre.