Odontostomatologia speciale: da lunedì apre al Nuovo Meyer

FIRENZE – Un altro importante servizio del Meyer si sposta nella nuova sede al piano terra di Villa Ognissanti e raddoppia: due ambulatori dotati di moderne riuniti odontoiatrici, avanzate attrezzature, con uno spazio ludico dedicato e spazi di accoglienza e di supporto medico. Parliamo dell’Odontostomatologia speciale pediatrica che da lunedì 27 agosto apre la sua attività al Nuovo Meyer. E’ una struttura che nasce dalla forte integrazione tra la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Firenze, l’Azienda Ospedaliero Universitaria Careggi e l’Azienda Universitaria e Ospedaliera Meyer di Firenze. Il servizio, per tipologia dei pazienti seguiti e patologie trattate, è innovativo rispetto al panorama sanitario italiano.

L’ambulatorio cura bambini da 0 a 18 anni con qualsiasi tipo di disabilità (sindromici, motori, intellettivi, sensoriali e psicopatologici). Nel computo della disabilità rientrano anche quei bambini a cui i medici abbiano certificato una odontofobia. Sono i bambini che non riescono nemmeno a sedersi sulla poltrona del dentista senza andare in crisi. “Per loro – spiega Roberta D’Avenia, responsabile dell’ambulatorio – mettiamo in atto un particolare approccio psicologico con sedute di modificazione del comportamento”. I risultati sono notevoli: il 75% dei bambini riesce ad essere curato in ambulatorio mentre solo il 25% deve essere trattato in sala operatoria.

L’Ambulatorio di Odontostomatologia Speciale pediatrico si rivolge anche ai pazienti (da 0 a 14 anni) a alto rischio già in cura presso i servizi e i reparti del Meyer. Ci riferiamo in questo caso ai bambini con problematiche oncologiche, cardiopatiche, reumatiche, nefrologiche, diabetiche, con malattie metaboliche o sindromi allergiche acute. Inoltre per i bambini da 0 a 3 anni cura patologie odontoiatriche rilevanti quali i traumi e carie da biberon.

L’Ambulatorio, che ha avviato anche un progetto specifico per i bambini con sindrome di Down per la correzione già dal primo anno di vita della postura della lingua e dell’ipotonia di lingua e muscolatura facciale, ha ora una nuova e più avanzata sede, al piano terra della palazzina centrale di Villa Ognissanti (con ingresso diretto dalla Hall Serra Fotovoltaica).

Il Centro dispone una volta alla settimana di una delle sale operatorie nella sede storica dell’Ospedale Pediatrico (via Luca Giordano 13 – Firenze). Per accedere al servizio ambulatoriale è sempre necessaria la richiesta del pediatra di base o dello specialista.

L’ambulatorio è diretto dalla dottoressa Roberta D’Avenia.

Per le prenotazioni: CUP del Meyer (055 5662900)
E mail: [email protected]