Riparte il campionato degli arieti

AREZZO – Archiviata la pausa natalizia che, sommata al turno di riposo, ha permesso quasi un mese di sosta ai i ragazzi del Mister Mazzi, riparte il campionato degli Arieti del rugby aretino.
Domenica, dalle ore 12.00, affronteranno la formazione del Mugello Rugby sul campo di Sesto Fiorentino.
Gli aretini, complice anche la pausa, hanno preparato la partita al meglio, contando sul rientro di alcuni infortunati e, soprattutto, sull’esordio della seconda linea Infelici Mirco, che finalmente potrà dare il proprio contributo a questa formazione.
Gli avversari del Mugello sono un gruppo giovani, anch’essi nati da poco, sulolo stesso piano agonistico dei nostri ed arrivano all’incontro reduci dalla vittoria, seppur di misura, di domenica scorsa in casa del Montelupo Empoli.
Gli Arieti sono coscienti dell’opportunità di poter fare la partita contro una formazione di pari livello, ripartendo carichi di fiducia e determinazione. La partita di andata vide gli aretini registrare, sul proprio campo, la prima vittoria in questo campionato con il punteggio di 32 – 12, dopo una bellissima prova di carattere della formazione casalinga, che sancì la definitiva consacrazione degli Arieti a nuova realtà dello sport aretino, complice anche una “proverbiale Testa Dura” che contraddistingue i ragazzi bianco-rossi.

Le altre partite: CUS Pisa Rugby – Rufus San Vincenzo; Montelupo Empoli Rugby – Etruschi Rugby Livorno; Pro Spezia Rugby – Vasari Rugby Arezzo; Riposo per Villaggio Rugby Lucca;

Classifica: CUS Pisa 47, Pro Spezia 46, Rufus S. Vincenzo 40, Etruschi 27, Vasari B e Lucca 24, Mugello 14, Arieti 10, Montelupo Empoli 6.