Giuseppe Fornasari è il nuovo Presidente di Banca Etruria

828

AREZZO – Il Consiglio di Amministrazione di Banca Etruria, riunitosi ieri sabato 23 maggio ad Arezzo nella sede direzionale di Via Calamandrei, ha nominato Presidente della Banca Giuseppe Fornasari, già Vice Presidente Vicario.

Ing. Giuseppe Fornasari
Giuseppe Fornasari, è nato ad Arezzo il 26 ottobre 1949. Laureato in Ingegneria Civile Edile presso l’Università di Bologna è iscritto all’Albo degli Ingegneri di Arezzo dal 1975. È stato eletto Deputato al Parlamento nel 1976 per poi essere riconfermato nel 1979, nel 1983 e nel 1987. Tra i diversi incarichi ha ricoperto anche quello di Sottosegretario al Ministero dell’Industria Commercio e Artigianato, tra il 1989 e il 1992 con delega per la direzione delle Fonti di Energia, Miniere e Commercio. Attualmente esercita attività di libero professionista, di consulenza e progettazione internazionale nel settore delle costruzioni. È Consigliere di Amministrazione di Banca Etruria dal 27 luglio del 2005 e Vice Presidente Vicario dal 22 maggio 2007.

Cav. Lav. Dott. ELIO FARALLI
Presidente della Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio
Presidente Onorario dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari
ELIO FARALLI, nato a Padova il 17 marzo 1922, si è laureato in Scienze Economiche e Commerciali, presso l’Università degli Studi di Firenze nell’anno 1950.
Nel 1993 è stato insignito dal Presidente della Repubblica Italiana dell’alta onorificenza di Cavaliere del Lavoro.
E’ Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio dal 1° gennaio 1989, sorta in tale data dalla fusione tra la Banca Popolare dell’Etruria e la Banca Popolare dell’Alto Lazio. Aveva ricoperto la carica di Consigliere di Amministrazione della Banca Popolare dell’Etruria dal 1974, nel 1977 ne era divenuto Vice Presidente e nel 1980 Presidente, fino alla data della predetta fusione.
Dall’ottobre 2005 è Presidente di BancAssurance Popolari S.p.A., società con sede in Arezzo controllata da Banca Etruria, di cui era Vice Presidente dal marzo 2000.
Dal 2000 è Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione di Euroetruria Servizi Finanziari S.p.A., società del Gruppo Etruria, di cui è stato Presidente al 1987 al 2000.
Dal dicembre 2003 è Presidente di Etruria Co S.r.l., collegata di Banca Etruria con sede in Arezzo, operante nel settore delle infrastrutture e servizi.
Nell’ambito delle Istituzioni del mondo bancario, ricopre la carica di Presidente Onorario dell’Associazione Nazionale delle Banche Popolari Italiane dal giugno 2004, di cui è stato Vice Presidente dal dicembre 1999 all’aprile 2000 e Presidente dal maggio 2000 al giugno 2004.
E’ inoltre Consigliere di Amministrazione e Membro del Comitato Esecutivo dell’Associazione Bancaria Italiana dal giugno 2000, di cui è stato Vice Presidente dal 2004 al 2006.
E’ il primo Membro corrispondente estero facente parte della Chambre Syndicale des Banques Populaires con sede a Parigi ed è Consigliere di Amministrazione di Natexis Pramex International dall’aprile 2002.