Home Nazionale ‘800 mila sono ancora isolati in Pakistan’

‘800 mila sono ancora isolati in Pakistan’

0

Islamabad – (Adnkronos/Aki) – Un appello alla comunità internazionale affinché metta a disposizione con urgenza almeno 40 elicotteri da trasporto per portare aiuti a 800 mila persone isolate in aree devastate dalle alluvioni delle ultime settimane in Pakistan è arrivato dalle Nazioni Unite. ''Queste inondazioni senza precedenti pongono nuove sfide logistiche e questo richiede uno sforzo straordinario da parte della comunità internazionale'', ha affermato John Holmes, sottosegretario generale dell'Onu per gli Affari umanitari.
''Mentre le piogge monsoniche continuano a far fuggire milioni di persone nel sud del Pakistan, circa 800 mila persone hanno bisogno di aiuto e sono raggiungibili solo per via aerea'', hanno fatto sapere dall'Ufficio Onu di coordinamento per gli Affari umanitari. ''Servono con urgenza più elicotteri'', si legge in una nota. Secondo Marcus Prior del Programma alimentare mondiale, c'è bisogno di altri elicotteri per ''raggiungere un enorme numero di persone sempre più disperate''.
Secondo le Nazioni Unite, le devastanti alluvioni, le peggiori nella storia pakistana degli ultimi decenni, hanno colpito oltre 17 milioni di persone.

Articlolo scritto da: Adnkronos