Home Attualità Addio a Nicola Cabibbo

Addio a Nicola Cabibbo

0

ROMA – Si è spento ieri sera a Roma il fisico Nicola Cabibbo. Lo scenziato che formulò il teorema dell''angolo di Cabibbo' caposaldo della fisica delle particelle, aveva 75 anni. Il fisico, tra i più noti a livello mondiale, aveva 75 anni ed era stato ricoverato all'Ospedale Fatebenefratelli nel pomeriggio a causa di una crisi respiratoria.
Autore con i giapponesi Kobayashi e Maskawa della matrice di Cabibbo-Kobayashi-Maskawa (Ckm) nel 2008 fu escluso dall'Accademia di Stoccolma dal premio Nobel andato dolo ai suoi due colleghi, decisione che scatenò numerose polemiche nel mondo della fisica italiana ma che non fu commentata dallo scenziato.
I funerali si terranno domani a Roma.
"Nicola Cabibbo è stato uno scienziato vero, con una visione originale del mondo che lo ha guidato nelle sue scoperte fondamentali". Così Luciano Maiani, presidente del Cnr, ricorda il fisico italiano. "Oltre all'intelligenza folgorante e alla sua integrità intellettuale – prosegue Maiani – voglio ricordarne la profonda umanità. Queste qualità ne hanno fatto un grande maestro per diverse generazioni di studenti e collaboratori, tra i quali sono onorato di potermi annoverare. L''angolo di Cabibbo' e tanti altri concetti originali associati al suo nome sono già nella storia della fisica moderna".

Articlolo scritto da: Adnkronos