Home Attualità Bollate, due detenuti evadono dal carcere

Bollate, due detenuti evadono dal carcere

0

MILANO – E' caccia a due detenuti che questa mattina, alle 9.30, sono evasi dal carcere milanese di Bollate. Si tratta di Pasquale Pagana, 35enne originario di Torre Annunziata (Napoli) condannato per rapina, e di Pasquale Romeo, anche lui 35enne, accusato a quanto si apprende di tentato omicidio. I due, addetti alle pulizie della caserma della casa di reclusione, non hanno dovuto far altro che aprire la porta 'antisbarramento' e scavalcare una rete.
La caserma si trova fuori dal muro di cinta e loro, approfittando della loro condizione di 'sconsegnati', sono riusciti a fuggire. L'allarme è scattato immediatamente, ma i due, entrambi con problemi di tossicodipendenza, sono riusciti a bloccare un automobilista. Lo hanno costretto a scendere dalla macchina e si sono allontanati a tutta velocità. Una fuga, probabilmente, premeditata.
Il 35enne napoletano, da un anno impiegato come addetto alle pulizie, ha lasciato una lettera di scuse. Entrambi a fine pena, nel 2012 e nel 2013, avrebbero potuto usufruire a breve della libertà 'anticipata'. Carabinieri e polizia sono alla ricerca dei due fuggitivi.

Articlolo scritto da: Adnkronos