Home Sport Europei nuoto, ancora due medaglie azzurre

Europei nuoto, ancora due medaglie azzurre

0
Europei nuoto, ancora due medaglie azzurre

BUDAPEST – Ancora due medaglie per l'Italia oggi agli Europei di nuoto a Budapest. Federica Pellegrini ha vinto la medaglia di bronzo negli 800 stile libero femminili. L'azzurra ha chiuso in 8'24''99 nella gara vinta dalla danese Lotte Friis (8'23''27) davanti alla francese Ophelie Cyrielle Etienne (8'24''00).
Secondo posto sul podio invece per Noemi Batki che ha vinto la medaglia d'argento nei tuffi dalla piattaforma 10 metri. La 22enne ha chiuso con 343,80 punti nella gara vinta dalla tedesca Christin Steuer con 354,50 punti. Bronzo alla russa Yulia Koltunova (340.45). L'altra azzurra al via, Valentina Marocchi, si è piazzata settima con 311,95.
La Batki ha fatto una dedica speciale. ''Il pensiero va ai militari che sono in Afghanistan'', ha detto l'atleta del Gruppo Sportivo dell'Esercito. ''Per me è quasi una gara di casa'', ha aggiunto la Batki, nata proprio a Budapest, ai microfoni della Rai. ''Devo ringraziare l'Esercito per il sostegno che mi ha sempre garantito, anche quando i risultati non arrivavano''.
''Molto contenta'' del suo risultato anche la Pellegrini che ha conquistato il gradino più basso del podio in una gara appena inserita nel suo programma. ''Devo dire la verità, pensavo che gli 800 potessero venirmi molto più facilmente. Non credevo di trovare tante difficoltà, quindi questo risultato è una grandissima soddisfazione. E' una nuova sfida: ho detto che non avevo pressione, ma in realtà un po' ce n'è sempre – ha detto ai microfoni della Rai – Ad un certo punto mi si è riempito d'acqua l'occhialino sinistro. Seguivo la Adlington, cercavo di fare la mia gara. Volevo tenere nella prima metà e aumentare nella seconda. Negli ultimi 100 metri ho dato tutto''.
''Questa medaglia è molto importante, come lo sono state le prime nei 400 e le primissime, da bambina, nei 200. Ho sempre 'odiato' questa prova, riuscire a portare a casa una medaglia mi rende molto felice – ha aggiunto la campionessa – Nelle mie due gare sono pronta a dare il massimo: non mi piace fare pronostici, ma sono le mie gare. Ora comincerò a divertirmi un po' di più''. Domani sono in programma i 200 stile libero.

Articlolo scritto da: Adnkronos