La Stella Azzurra è solitaria al comando della serie C

AREZZO – La Stella Azzurra non smette di volare e conquista il primo posto solitario nel campionato di calcio femminile di serie C. La vittoria per 8-0 sul Siena e il contemporaneo pareggio dell'Aglianese hanno permesso alla società aretina di staccare tutte le inseguitrici e di lanciare la volata verso la vittoria del titolo regionale. A 4 giornate dal termine della stagione, la Stella Azzurra può ora fare affidamento su un calendario favorevole e su un vantaggio di 2 punti sull'Aglianese e di 3 sul Pisa, un divario che permetterà alla aretine di lavorare con serenità per provare a centrare il prestigioso successo. Nell'ultimo turno di campionato la Stella Azzurra ha fatto visita al Siena e, consapevole della propria superiorità, ha sfruttato questo appuntamento come test di allenamento per provare nuove soluzioni tattiche da adottare nel proseguo della stagione. Nella prima frazione di gioco le aretine sono scese in campo con un trequartista e due punte, attuando il modulo a cui sono più abituate e annichilendo le avversarie con un netto 4-0. Nel secondo tempo mister Del Buontromboni ha applicato nuove soluzioni, con un passaggio al tridente offensivo che, ben coperto dal centrocampo e dalla difesa, non ha fatto altro che incrementare il risultato fino all'8-0 finale. Archiviato questo successo, la Stella Azzurra è già proiettata verso il prossimo turno, quando ospiterà sul proprio terreno il fanalino di coda Settimello. «Da qui alla fine dobbiamo vincerle tutte – afferma il direttore generale Claudio Chiarini. – Con gli ultimi successi abbiamo dimostrato di meritare il primo posto e di poter ambire alla vittoria del campionato, rispettando i programmi che la società si era posta alla vigilia del campionato. Crediamo fermamente che le nostre ragazze abbiano le carte in regola per centrare un nuovo titolo che, unito alla recente vittoria del campionato regionale da parte delle Giovanissime, renderebbe storica una stagione in cui la Stella Azzurra sta tenendo alto in tutta la Toscana il nome del calcio femminile aretino».