Sapori in Vlla: il programma di giovedì 8 agosto

Terza serata per “Sapori in Villa” la manifestazione che dal 6 al 10 agosto anima l’estate aretina nella splendida cornice di Villa Severi ad Arezzo.
La fortunata formula di abbinare dibattiti culturali, a buona cucina, degustazioni, intrattenimento musicale, iniziative per bambini ed esposizioni d’arte piace e convince il pubblico che con sempre più affetto segue l’iniziativa voluta e organizzata dall’Associazione Strada del Vino Terre di Arezzo, in collaborazione con Associazione Cuochi di Arezzo, Associazione Italiana Sommelier e Aicoo e con il contributo di Provincia, Camera di Commercio, Vetrina Toscana e il patrocinio di Comune di Arezzo.
Il ricco calendario di giovedì 8 agosto si aprirà con una “Severiana” molto interessante. “Food Blogger che passione” è il titolo dell’incontro che alle 19,30 avvicinerà il pubblico alle nuove frontiere della cucina. I mezzi di comunicazione ed in particolare la rete hanno creato professioni nuove mettendo in contatto tra loro persone che condividono le stesse passioni nonostante la grande distanza tra loro. E' così che nasce l'esperienza dei blog ed in particolare delle food blogger, un fenomeno prevalentemente femminile che ha trovato la sua affermazione negli ultimi anni. Arezzo e la sua provincia sono ricchi di signore, studentesse, mamme o donne in carriera che hanno trasformato in blog la loro passione per la cucina. Una passione spesso rimasta tale ma in alcuni casi perfino divenuta una professione. La serata sarà animata proprio da alcune tra le food blogger più conosciute del territorio aretino che porteranno il pubblico alla scoperta dei loro blog dai nomi fantasiosi ed evocativi: Emanuela Martinelli “ricami di pastafrolla”, Rita Scalas “morti di fame”, Sofia Eliodori “cucina per impedite”, Laura Pacciani “nella cucina di Laura” ed Erica Ferreri “ogni riccio un pasticcio”.
La Severiana sarà accompagnata da un “Bollicine e ….apertitivo a km zero”.

Alle ore 20,00 spazio anche alla buona cucina grazie al Ristorante “Sapori delle Vallate Aretine” gestito con passione e professionalità dal team dell’Associazioni Cuochi di Arezzo.
Saranno le eccellenze del Casentino le protagoniste della serata con un menù di salumi di maiale brado del casentino, crostini, bruschette, formaggi casentinesi e miele, acquacotta, tortelli di patate burro e salvia, ravioli ai funghi, polenta al sugo di funghi, grigliata di carne, verdure e salsicce di maiale brado, corner gluten free, gelato artiginale, cantucci con mandorle e miele. Il tutto accompagnato da una ricca selezione di Vini della Strada dei Vini Terre di Arezzo.
Il costo della cena a buffet è di 25 € a persona ( gratuito bimbi 0-3, 10 € bimbi 3-10 anni) incluse le bevande. E’ possibile prenotare telefonando allo 0575-294066.

Non mancheranno come sempre nemmeno gli appetitosi stand gastronomici a disposizione di chi non desidera sedersi a tavola che proporranno ciaccine fritte con prosciutto (senza glutine), hamburger di chianina, kebab di chianina, porchetta di Monte San Savino, gelato (senza glutine)
Caffetteria e Zucchero Filato.
Dalle ore 20,00 sarà attivo anche il Winebar Vini Strada del Vino Terre di Arezzo in collaborazione con i sommeliers Ais.

Attiva e ricca anche per giovedì 8 agosto l’area dedicata ai bambini (con apertura al pubblico dalle ore 19,30).
La libreria Leggere proporrà il mini corso “Il ricettario del Cuore”. Partendo da assaggi ad occhi chiusi, i bambini realizzeranno ricette illustrate che a fine serata diventeranno un libro che sarà donato all’Associazione Cuochi Arezzo. La Banda dei Piccoli Chef della Lilt presenta, invece, “Colorare gli alimenti naturalmente”. Sogni colori e fantasia si fondono con la realtà, i bambini impareranno a creare il rosso, il verde, il giallo e lo faranno partendo dalla natura stessa attraverso un percorso sensoriale interessante e coinvolgente. E ancora ci sarà spazio per un mini corsi di decoupage ed arti creative a cura di “Il Cartolaio” e con le Fattorie didattiche in compagnia degli “Amici dell’Asino”.
Dalle ore 21,00 spazio alla Degustazione Selezione Sigaro, Vinsanto e Distillati e all’intrattenimento musicale con il gruppo Watercolors.

Tute le serate di “Sapori in Villa” sarà anche possibile visitare una mostra d’arte collettiva di grande interesse in compagnia di Silvia Logi (Firenze) con creazioni multi materiche, Sara Piccioli (Arezzo) con ecodesign, Giulietta Piccioli (Firenze) che proporrà gioielli vivi della collezione Jewelry Green (designer Clelia Stincheddu architetto) e Gam Design (di Giulietta Piccioli designer, Alessandro Vincigliati architetto e Marco Rossi), Simonetta Russotto (Palermo) con creazioni originali di cappelli a uncinetto iperbolico, Federica Niccolai (Livorno) con il suo riciclo creativo, Laura Palombi (Brescia) con i cappelli con tecnica mista e Antonella Fiori (Livorno) con le creazioni di ceramica

Novità di quest'anno una piccola area creativa ed artigianale dove saranno esposti e venduti i prodotti di alcuni espositori locali realizzati con passione, fantasia e maestria.

Per chi lo desidera, è possibile avere uno sconto sul biglietto d'ingresso alla manifestazione di Arte Contemporanea attualmente in corso di svolgimento ad Arezzo “ICASTICA”.