Arezzo accoglie il Campionato Italiano di nuoto dei Vigili del Fuoco

Vigili del Fuoco - nuoto

Il terzo Campionato Italiano di nuoto dei Vigili del Fuoco fa tappa ad Arezzo. L’appuntamento è in programma fino a domenica 29 giugno quando le piscine del palazzetto del nuoto cittadino diventeranno il palcoscenico in cui verranno assegnati i vari titoli nazionali nel nuoto e nel salvamento.

La gara, organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana di Nuoto, coinvolgerà oltre 500 partecipanti del dipartimento dei vigili del fuoco, soccorso pubblico e difesa civile che, provenienti da tutta Italia, si sfideranno nelle differenti categorie d’età. La gara maschile, infatti, vedrà tutti gli atleti divisi dai Master18 (cioè coloro che hanno compiuto il diciottesimo anno d’età) ai Master70, mentre per le donne la competizione sarà aperta dai Master18 ai Master35.

Le gare, a cui potrà assistere gratuitamente l’intera cittadinanza, continueranno ininterrottamente fino alle premiazioni delle 12.30 di domenica. «Siamo orgogliosi di ospitare questo evento – afferma Marco Magara del palazzetto del nuoto di Arezzo. – I Vigili del Fuoco sono un corpo particolarmente attivo nello sport e nella promozione sportiva, dunque per noi è un onore contribuire alla loro attività fornendo i nostri spazi per la terza edizione di un appuntamento come i campionati nazionali di nuoto e salvamento».

L’assegnazione dell’evento certifica la riconosciuta capacità del palazzetto del nuoto di Arezzo nella gestione e organizzazione di grandi manifestazioni sportive. Nel corso degli anni la piscina ha infatti accolto numerosi eventi (dai campionati italiani di fitness in acqua al Meeting del Saracino) che hanno riunito migliaia di persone e che si sono sempre svolti in modo impeccabile, permettendo così di continuare a portare in città grandi appuntamenti.

«Le nostre capacità logistiche – conclude Magara, – sono ormai riconosciute in tutta Italia. Garantiremo i nostri volontari e la nostra macchina organizzativa anche in occasione dell’ormai prossimo evento del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco».