Bertelli e Porro nella rappresentativa Toscana di fondo

Porro - Fazzuoli - Sestini - Bertelli

Le due atlete della Chimera Nuoto sono state convocate per il Trofeo delle Regioni di Piombino.L’appuntamento è per domenica 29 giugno; il giorno prima ci saranno i campionati italiani giovanili

AREZZO – Dalla Chimera Nuoto alla rappresentativa Toscana. A compiere questo grande passo sono state Daisy Bertelli e Margherita Porro, due atlete aretine che dopo i bei risultati raggiunti ai Campionati Italiani di Fondo hanno meritato la convocazione nella squadra regionale. Entrambe gareggeranno domenica 29 giugno a Piombino nel Trofeo delle Regioni di fondo, una competizione in mare aperto che vedrà sfidarsi i migliori atleti d’Italia con percorsi sui 5 km per la categoria Ragazzi e sui 7,5 km per le categorie Cadetti e Juniores. Classe 1998, Porro ha recentemente ottenuto un argento nei 5000 stile libero dei campionati toscani e un bel quinto posto ai campionati italiani, due bei risultati che l’hanno confermata tra le migliori nuotatrici toscane di fondo e che le hanno permesso di guadagnare la sua terza convocazione per il Trofeo delle Regioni. L’altra atleta della Chimera Nuoto, Bertelli, è nata nel 2001 ed ha iniziato a imporsi nel fondo solo in questa stagione centrando una medaglia d’argento ai campionati regionali nei 3000 stile libero e arrivando quinta alla successiva manifestazione nazionale. I risultati di queste due atlete e della loro compagna Elisa Fazzuoli hanno permesso alla Chimera Nuoto di risultare come la prima società in assoluto nella categoria “Ragazzi Femmine” agli ultimi Campionati Italiani Giovanili di Fondo Indoor. «Stiamo sviluppando il nostro settore del fondo – spiegano Marco Licastro e Marco Magara, i tecnici della Chimera Nuoto. – Si tratta di una disciplina a cui ci stiamo dedicando da pochi anni ma gli eccezionali risultati raggiunti dai nostri atleti ci hanno fornito le motivazioni e gli stimoli per continuare a metterci alla prova anche sulle lunghe distanze. Dopo essersi assestate ai vertici del fondo regionale e italiano, auguriamo alle nostre atlete di riuscire a conquistare gloria anche con la rappresentativa toscana». Ad anticipare il Trofeo delle Regioni sarà il campionato italiano giovanile di fondo in programma sabato 28 giugno, sempre nelle acque di Piombino. Oltre al già citato trio Bertelli-Fazzuoli-Porro, la Chimera Nuoto gareggerà con Lorenzo Sestini (terzo nei 3000 stile libero degli ultimi campionati toscani) e con Martina Bisaccioni. Lo scorso fine settimana, questa squadra aretina ha fatto le prove in mare in un trofeo a Castiglion della Pescaia e ha testimoniato un buono stato di forma di tutti i suoi atleti, dunque è pronta a lasciare il segno anche in una delle più importanti manifestazioni nazionali.