Crisi: Coldiretti, dagli Usa al Giappone si torna all’agricoltura

Roma, 28 mar. (Adnkronos/Labitalia) – Nei paesi ricchi del mondo, si torna all’agricoltura e, se in Giappone si mandano i disoccupati a lavorare nelle campagne, negli Stati Uniti dall’inizio della crisi, per la prima volta nella storia recente, gli agricoltori giovani tra i 25 e i 35 anni sono aumentati del 2%, passando da 106.735 a 109.146 nel giro di cinque anni secondo l’ultimo censimento. E’ quanto emerge da un’analisi della Coldiretti, presentata all’Assemblea generale dell’Organizzazione mondiale degli agricoltori (Oma), a Buenos Aires, alla quale partecipano 100 delegazioni da oltre 80 paesi di tutti i continenti.