Dl Irpef: Vaciago, proteste banche non giustificate, misura e’ una tantum

Roma, 19 apr. – (Adnkronos) – ”Le proteste delle banche non sono giustificate. Si tratta di una misura ‘una tantum’. Questo provvedimento non si ripetera’ e quindi ritengo che le loro proteste sono eccessive”. Così all’Adnkronos l’economista dell’Università Cattolica di Milano, Giacomo Vaciago, in merito all’intervento annunciato ieri dal Governo sulla questione della rivalutazione delle quote che il sistema bancario italiano detiene nella Banca d’Italia. Il Governo Renzi ieri ha deciso infatti di aumentare la tassa sostitutiva che le banche devono pagare dal 12 al 26%.