Il duo “donne incantate” in concerto a Montevarchi

Continua la 25^ edizione della Stagione Concertistica di Montevarchi con un nuovo appuntamento alle Stanze Ulivieri domenica 23 marzo alle ore 18. Protagoniste del concerto Gabirella Aiello (cantante) e Monica Secondini (pianoforte) che hanno dato vita al duo “Donne incantate”  Il duo “Donne incantate” nasce dall’incontro di due musiciste che fondono le loro esperienze e provenienze musicali; Gabriella Aiello eclettica cantante e ricercatrice di tradizioni popolari e Monica Secondini raffinata pianista. Protagonista dei loro canti è la donna. Le donne che loro raccontano provengono dalla tradizione epico -narrativa, dai canti di protesta, dalla musica tradizionale delle nostre regioni, di quella greca , spagnola, sefardita. Gabriella Aiello è cantante e ricercatrice di tradizioni popolari, ha studiato presso la Scuola Popolare di Testaccio di Roma ed ha approfondito lo studio della tecnica vocale con insegnanti lirici. Intraprende lo studio del canto di tradizione orale seguendo Giovanna Marini nel percorso di “Estetica del canto contadino”, successivamente frequenta stages intensivi di canto indiano e acquisisce la tecnica degli Overtones con Roberto Laneri. Contemporaneamente allo studio del canto ha frequentato stages di movimento creativo e arti terapie espressive,stages teatrali e ha studiato percussioni con Massimo Carrano. Monica Secondini, romana di nascita , si è diplomata in pianoforte al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma: ha seguito il corso di perfezionamento pianistico presso l’Accademia di Santa Cecilia con Michele Campanella. Si è diplomata presso il Conservatorio di Padova come trascrittore Braille musicale (scrittura musicale per non vedenti). Successivamente si diploma in Musicoterapia presso la F.O.R.I.F.O di Roma. Parallelamente all’attività concertistica,organizza rassegne musicali presso il Ministero dell’Interno, presso l’Archivio Centrale dello Stato Italiano,presso la sede centrale della Mercedes-Benz italia, presso il Palazzo Ducale di Atina. Svolge attività come docente di pianoforte presso la scuola di musica ed associazione “Tuttomusica” di Roma di cui è anche titolare. E’ impegnata come riabilitatrice – musicoterapeuta presso il centro di riabilitazione ANAFI di Roma. Un concerto da non perdere.