Elezioni amministrative (Pergine Valdarno): si presenta la Lista civica “Moderati Pergine – Legnaiuoli Sindaco”

Lista Moderati Pergine - Simbolo

A Pergine per le prossime comunali del 25 maggio,  si presenta la Lista “Moderati Pergine-Chiara Legnaiuoli ” che si pone come seria ed unica alternativa civica alla mera continuità con le precedenti amministrazioni.

La candidata a Sindaco, Chiara Legnaiuoli, è nata a il 01-09-1973. E’ laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l’Università degli Studi di Siena, dove ha svolto anche il Dottorato di Ricerca in Scienze Farmaceutiche. Collabora attualmente con la Sezione di Scienza e Tecnologia Cosmetiche del Dipartimento di Biotecnologie, Chimica e Farmacia di Siena. E’ docente in Master Universitari di II livello ed insegna, inoltre, Scienze degli Alimenti presso l’Istituto Agrario Ricasoli di Siena e la Sezione della presso l’Istituto Penitenziario “Ranza” di San Gimignano. E’ farmacista abilitata, iscritta all’Ordine dei Farmacisti della di Arezzo. E’ stata Consigliere Comunale a e Vice-Presidente del dello stesso , oltre a ricoprire la carica di Consigliere dell’Unione dei Comuni dei Tre Colli (Pergine-Laterina-Bucine). E’ componente, infine, della Commissione Regionale “Pari Opportunità” presso la Regione Toscana.

Chiara Legnaiuoli
Chiara Legnaiuoli – Candidata Sindaco a Pergine Valdarno

La Lista civica è composta da 6 Consiglieri e 6 Consiglieri uomini, e rappresenta, appieno, tutte le realtà e frazioni del Comune di Pergine Valdarno, con l’apporto di specifiche competenze ed esperienze che hanno consentito di qualificare il Programma Amministrativo.

La Lista si propone di superare le semplici connotazioni partitiche e si rivolge a tutti i Cittadini con una proposta innovativa che tende a basarsi, in particolare,  su progetti specifici volti a reperire risorse, sia in ambito regionale che europeo, sulla base della vigente normativa in materia e delle possibilità offerte, appositamente, per i Comuni come Pergine Valdarno in materia di ambiente, governo del territorio, scuola e politiche educative, impresa e famiglia.

Ciò anche per consentire la maggiore disponibilità di risorse proprie – nei limiti e vincoli di bilancio attualmente vigenti per i Comuni – al fine ulteriore di poter riequilibrare e meglio distribuire la pressione fiscale e tariffaria, tenendo conto delle esigenze delle famiglie in maggiori difficoltà e dei bisogni del comparto sociale rimesso alle competenze comunali.  Particolare attenzione poi dovrà essere rivolta, dopo le recenti revisioni dell’Ordinamento degli Enti Locali e la cd. riforma Del Rio, alla predisposizione di una specifica Agenda che, anche in sede di Unione dei Comuni, verifichi e programmi i futuri assetti istituzionali anche mediante il riordino e la valorizzazione delle qualificate competenze e valide risorse già presenti nelle macchine comunali di Pergine Valdarno e dei Comuni dell’Unione.

La Lista civica “Moderati Pergine- Legnaiuoli Sindaco” si propone pertanto ai Cittadini del Comune di Pergine Valdarno con intento costruttivo e con la volontà di dare centralità e rilevanza, nel panorama locale e regionale, al Comune che gode di risorse, anche ambientali e naturali, di grandissimo pregio, con la presenza di imprese ed attività altamente qualificate, alle quali bisogna dare il massimo sostegno al fine di incentivare le occasioni di e lo sviluppo economico e sociale dell’intero territorio.

Lista Moderati Pergine – Legnaiuoli Sindaco