Un grande Alessandro Annetti vince il Trofeo Sestini di Ruscello – CLASSIFICHE

Alessandro Annetti
Alessandro Annetti - Premiazione Ruscello 2014

Si è disputata ieri pomeriggio a Ruscello la 41^ edizione del Trofeo Sestini gara podistica fra le più antiche della provincia di Arezzo, organizzata dalla Polisportiva Ruscello in maniera egregia e dalla collaborazione tecnica della Polisportiva Policiano. Oltre 250 (fra adulti e giovani), hanno partecipato alla competizione, con grande agonismo ed incertezza fino al traguardo finale in salita di Ruscello.

Ruscello 2014
Ruscello 2014

La Cronaca Il tempo minaccioso ed afoso ha condizionato le prime partenze che sono state slittate alle ore 17,20, poi un venticello di refrigerio ha fatto tornare la temperatura negli standard classici . I primi a partire con grande entusiasmo sono stati i giovani che hanno dato vita a competizioni avvincenti ed incerte fino al traguardo (posto in salita) costringendoli a sforzi ancora più sostenuti.

E’ stata poi la volta degli adulti con oltre 160 al via che hanno dato vita subito ad una selezione naturale viste le caratteristiche del percorso, infatti dopo un tratto di circa 400 metri di salita, c’era subito la discesa per poi risalire di nuovo verso la parte più ripida , quella di S.Sio. Nel primo tratto , Midar , Annetti,Filaj,Verini,Braganti ,Refi e Lachi , si sono leggermente avvantaggiati, ma quando il percorso si faceva insistentemente impegnativo, restavano al comando Midar e Annetti . In campo femminili Lucia Boncompagni sembra abbia la giornata giusta ed al termine della salita, aveva un margine di vantaggio buono che faceva presagire ad una vittoria su Belardinelli e Tiberi, che non demordevano.

Filaj- Ruscello 2014
Filaj- Ruscello 2014

Superata l’ultima asperità, le testa della corsa si frazionava ulteriormente ed in prossimità dell’ultimo km e la salita finale Alessandro Annetti riusciva a tenere quel minimo vantaggio di 10” sufficiente a farlo vincere e a riportare un italiano nel gradino più alto di Ruscello dopo ben 21 anni (l’ultimo italiano Panichi nel 1993) sul marocchino Icham Midar ed il compagno di squadra Perparim Filai mentre 4° un buon Pietro Verini e quinto Mauro Braganti. Nella gara femminile nell’ultimo km succede di tutto, con Lucia Boncompagni che non riesce a contenere il rientro di Roberta Belardinelli che va a vincere con 10 metri di vantaggio mentre al 3° posto Lucia Tiberi.

Nei Veterani sorpresa per una vittoria di Stefano Sinatti che in una corsa così impegnativa è riuscito a vincere staccando di pochissimo Francesco Caporali e Burroni Giovanni. Nella categoria Argento il solito Floridi consolida la sua leadership sul fiorentino Fratini ed il senese Cristel , ed infine negli oro la vitoria è andata al senese Goracci su Peruzzi e D’Onza. Nella classifica di Società la Unione Polisportiva Policiano si aggiudica il Trofeo Sestini su Podistica il Campino ed Atletica Sestini.

RISULTATI DELLA GARA