Il pavimentista Thaler conquista bronzo a Euroskills 2014

Bolzano, 8 ott. (Labitalia) – I pavimentisti altoatesini si confermano ai vertici continentali anche ai campionati europei dei mestieri Euroskills 2014 di Lille (Francia). Il 25enne artigiano di San Pancrazio Benjamin Thaler ha, infatti, vinto la medaglia di bronzo alla rassegna continentale che ha visto confrontarsi per tre giorni la migliore forza lavoro giovanile esistente a livello europeo.
“Prima di iniziare la mia prova -ha detto Thaler- devo ammettere che ero molto nervoso. Poi, una volta iniziato a lavorare, le cose sono andate per il meglio, anche se bisogna dire che il tempo a disposizione per portare a termine la prova era abbastanza ridotto. Per fortuna, sono riuscito a finire entro il limite prefissato e credo in generale di aver fatto un buon lavoro”.
Tra gli altri competitor del team Italy in gara, da segnalare anche le ottime prove del lattoniere altoatesino Armin Flarer e del cuoco piemontese Pietro Beanato, arrivati entrambi a un passo dal podio e dal prestigioso diploma d’eccellenza. Un riconoscimento, quest’ultimo, che è sfuggito non di molto anche agli ultimi due rappresentanti azzurri in gara, il cameriere Dionisie Blosenco e il meccanico Simone Ciulla.