La grande Festa del Podismo aretino 2014 – FOTO

In una serata sobria, ma intensa , si è consumata la Festa del podismo con riconoscimenti agli atleti che si sono maggiormente distinti nell’arco dell’anno 2014.
Cronaca della serata :
circa 200 tra atleti , autorità, sponsor ed invitati  hanno partecipato a questa grande festa che ogni anno la Unione Polisportiva Policiano riesce a realizzare e direi con grande soddisfazione visto anche il crescente interesse per partecipare al Grand Prix. La  conclusione più naturale è sempre con una grande cena di qualità realizzata dai cuochi della Polisportiva  composta ( Antipasto Toscano –Pappardelle al sugo di Anatra  –Grigliata mista con bistecca – rosticciana  e salcicce-  Millefoglie alla  crema  e Cavallucci  realizzati e offerti da  Adriana Ghiottini  .
Nota di colore per i 60 anni di Rodolfo Isolani che ha ricevuto dalla famiglia il biglietto per la Maratona di New York  2015 , in cambio  spumante per tutti i presenti
RICONOSCIMENTI
I primi ad essere stati chiamati sono stati i 4 protagonisti  Refi-Annetti-Belardinelli e Boncompagni  vincitori del grand prix  Classico e Top che sono stati premiati dal Sindaco di Arezzo (Gasperini ) e dal Delegato Provinciale del Coni (Cerbai) i quali,intervistati, hanno apprezzato molto l’opera promozionale  ed organizzativa che la Polisportiva Policiano realizza nel territorio aretino, la conferma più tardi anche dell’assessore allo sport Francesco Romizzi impegnato in prima linea nel sostenere  gli sport cosiddetti minori.
E’ stata poi la volta del podio completo del Grand Prix  che ha visto in quello classico maschile  Mirko Refi su Christian Volpi e Angelo Mattoni mentre nel femminile  Roberta Belardinelli  su Nicoletta Sanarelli e Lucia Boncompagni.
Storia un po’ diversa nel Grand Prix Top con Alessandro Annetti su Mauro Braganti e Mirko Refi nel maschile mentre  Lucia Boncompagni su Nicoletta Sanarelli e Laura Gianfranceschi  su quello Femminile.
Grande soddisfazione per i vincitori delle varie categoria con Ragazzini-Soldini-Filaj-Floridi-Peruzzi-Governini-Platica-Mascolo ed  i giovani Baldi Vanessa e Baldi Leonardo.
Premi speciali per Lorenzo Bernini per la sua caparbietà e meticolosità nell’elaborare le classifiche  del Grand Prix,  per Stefano Grigiotti  per le sue immagini immortalate fotograficamente  in  tutte le gare  (circa 250.000 da quando ha iniziato), Federico Cherici per i risultati immediati nelle gare e per il sito web della polisportiva Policiano, il pittore Dario Polvani  per i suoi capolavori artistici.
Sono stati dati riconoscimenti agli sponsor presenti :  Ditta  C.B.R.  da oltre 30 anni  a fianco nel sostenere la società  e  a detta del Sig. Bruno Brogi (titolare) , “è un sostegno che diamo molto volentieri  e cercheremo di confermare  anche nel futuro”, stessa cosa detta da Claudia Maurizi della Novart  e Marila a fianco  del Policiano  sostenendo la tesi per cui   l’amministrazione comunale debba essere maggiormente partecipe e presente agli eventi che questa società realizza , la ditta Tesi con Marco Porpora atleta ,interprete e titolare di azienda  che sostiene su molti fronti questa piccola realtà, L’Atam con Francesco Falsini  che da anni sostiene che bisogna investire di più sulle iniziative del territorio realizzate dal volontariato.
Ovviamente  sono state ringraziate e altre aziende che collaborano con la nostra società: CIMA – TCA- SECO-ARUBA-COINGAS  ESTRA-LA FONDENTE-ERCOLANI – GRUPPO GRAZIELLA –CHIMET -G.L.P. – BANCA ETRURIA – TREEMME – SANDY-ITALFIMET -MARCONI-ITALIANA  HORO –GIOIELLERIA  GOVERNINI –MELY’S –EURONICS –THE  ANIMAL HOUSE –VESTRI- FA.RO CAR – CASA DELLA SEDIA –
Un ringraziamento particolare è stato rivolto ai tanti volontari che in un modo o nell’altro contribuiscono alla diffusione di questo sport con immagini televisive, fotografiche, commenti giornalistici , organizzazione e a tutti coloro che sostengono con le proprie competenze questa società come il presidente Giuseppe Peloro , il Vice Ubaldo Salvi ,Borghini-Bertocci -Falomi-Annetti-Guadagni –Gallorini-Lazzerini-Cacioli-Fabri- Fabianelli e tanti altri.
Per concludere , una serata veramente gradevole dove società diverse agguerrite sul campo  si sono ritrovate  in una unica  festa , quella dell’amicizia, grazie a tutti dalla U.P.Policiano.
20141217_podismo_02 20141217_podismo_01 20141217_podismo_03 20141217_podismo_04 20141217_podismo_05 20141217_podismo_06 20141217_podismo_07 20141217_podismo_08 20141217_podismo_09 20141217_podismo_10 20141217_podismo_11 20141217_podismo_12 20141217_podismo_13 20141217_podismo_14 20141217_podismo_15 20141217_podismo_16 20141217_podismo_17 20141217_podismo_18 20141217_podismo_19 20141217_podismo_20 20141217_podismo_21 20141217_podismo_22 20141217_podismo_23 20141217_podismo_24 20141217_podismo_25 20141217_podismo_26 20141217_podismo_27 20141217_podismo_28