Il Monnalisa Softball conquista la Coppa Toscana Under21

Monnalisa Softball - Bsc ArezzoMonnalisa Softball - Bsc Arezzo

Dopo il successo della Coppa Italia di serie A2, le ragazze del Bsc Arezzo festeggiano un altro trofeo. L’Under21 ha vinto 3-0 la finale con la Sestese, dando seguito alla vittoria del campionato regionale

AREZZO – Dopo il campionato, anche la coppa: l’Under21 femminile del Bsc Arezzo ha monopolizzato il softball toscano, vincendo tutti i titoli regionali in palio in questa stagione sportiva. Il successo in campionato è stato infatti seguito da quello in Coppa Toscana, con il Monnalisa Softball che domenica ha sollevato l’importante trofeo dopo aver vinto per 3-0 la finalissima contro le storiche rivali della Sestese.

Le ragazze di Fabio Borselli, reduci da un’opaca eliminazione nelle semifinali dei campionati italiani, hanno trovato pronto riscatto dando vita con le fiorentine ad una gara fluida, veloce e ricca di belle azioni in cui hanno trovato spazio anche le atlete più giovani del vivaio del Bsc Arezzo. Sul campo aretino dell’Estra Ball Park, a risultare decisive sul risultato finale sono state i due giovani talenti Jasmine Bernardine e Federica Andolfi: la prima ha sbloccato il risultato e ha portato il Monnalisa Softball sull’1-0, mentre la seconda ha chiuso i conti con il fuoricampo che ha blindato il punteggio sul definitivo 3-0. A bloccare la rimonta della Sestese ha pensato una difesa impeccabile che, ben guidata dalle lanciatrici Giulia De Robertis e Flavia Esposito, ha permesso al Bsc Arezzo di mettere in bacheca un altro importante trofeo.

«La mia squadra merita un 10 e lode – afferma coach Borselli. – Dopo la vittoria del campionato siamo riusciti a confermarci con una prestazione autoritaria che ha ribadito il grande valore delle mie ragazze e che le ha consacrate come le più forti dell’intera regione. Siamo particolarmente soddisfatti perché la finale di Coppa Toscana era l’ultimo impegno di una stagione lunga e faticosa il cui le mie ragazze si sono divise tra gli impegni dell’Under21 e quelli della prima squadra di serie A2, dunque non era facile mantenerci fino all’ultimo su alti livelli». La partita con la Sestese ha rappresentato l’epilogo di una stagione esaltante in cui il Monnalisa Softball ha conquistato ben tre titoli: la Coppa Italia di serie A2, il campionato regionale Under21 e la Coppa Toscana Under21.

L’unico rammarico è il mancato accesso della prima squadra nei Play Off per la promozione nella massima serie, ma i risultati delle squadre giovanili e la crescita di tante promesse dal vivaio permettono al Bsc Arezzo di sperare in un futuro ricco di successi. «Tre trofei in una sola stagione rappresentano uno storico traguardo – afferma il presidente Alessandro Fois, – e testimoniano quanto di buono fatto dalla nostra società e dai nostri tecnici per far crescere una realtà ormai d’eccellenza come il softball aretino».