Polizia Municipale: trovate tre autovetture senza assicurazione.

Polizia Municipale
Polizia Municipale

I controlli effettuati nel fine settimana dalle pattuglie della Polizia Municipale, hanno portato ad individuare tre autovetture che circolavano sprovviste della copertura assicurativa.

Si è trattato nel primo caso di una Fiat Panda condotta da un aretino di anni 52 incappato in un posto di controllo effettuato i via Tarlati; all’alt dato dagli agenti il conducente della Panda si è dato alla fuga ma senza successo in quanto, è stato rintracciato nel giro di pochi minuti e dal controllo effettuato è emerso oltre la mancata copertura assicurativa anche il fatto che il conducente guidava con patente scaduta di validità, patente che è stata ritirata.

Il secondo veicolo è stato individuato in via Fiorentina quando una pattuglia della Polizia Municipale ha notato una Chevrolet Matiz che alla presenza degli agenti si è fermata sul margine della strada e dopo aver fatto inversione si è allontanata. Il comportamento del conducente della Matiz, un cittadino extracomunitario di anni 37 residente in città, ha destato sospetti negli agenti che lo hanno raggiunto e fermato. Anche in questo caso l’autovettura risultava non avere copertura assicurativa.

Il terzo intervento si è verificato sabato mattina in zona Giotto  quando una pattuglia addetta al controllo delle strade limitrofe al mercato settimanale, ha individuato una Fiat Punto che esponeva un tagliando d’assicurazione sbiadito. Da un esame più attento è emerso che il suddetto tagliando era falso come il contratto che successivamente il proprietario dell’auto, un casertano d anni 44,   mostrava agli agenti.Il tagliando falso veniva sequestrato e l’uomo denunciato all’Autorità Giudiziaria  oltre che la falsificato dell’atto anche per l’uso dello stesso.

Tutti i veicoli individuati, Fiat Panda, Chevrolet Matiz e Fiat Punto sono stati posti sotto sequestro amministrativo dalla Polizia Municipale.