Porta del Foro: comunicato stampa giunto in redazione e pubblicato integralmente

Sandro Sganappa
Sandro Sganappa - Rettore Porta del Foro

Comunicato del Rettore di Porta del Foro Sandro Sganappa giunto in redazione ieri sera e pubblicato integralmente

All’indomani di una Giostra nella quale il nostro Giostratore Mammuccini, il collega Veneri, e in prima istanza il cavallo “Champion” (tra l’altro rimansto lievemente ferito all’anteriore destro) hanno visibilmente rischiato conseguenze ben più gravi di quelle occorse, il Rettore ed i collaboratori a lui più stretti hanno trovato di pessimo gusto l’articolo scritto in data odierna per la testata “Arezzonotizie” dal giornalista Gianni Brunacci.

Riconoscendo all’articolo stesso una parte iniziale di dubbia vena ironica, ovviamente non di nostro gradimento, siamo rimasti perplessi dalla parte conclusiva dell’articolo stesso, in cui in neretto vengono riportate le seguenti parole “Giostra Speciale a handicap pro Porta del Foro, che l’handicap ce l’ha di suo”. Ci chiediamo quindi quale sarebbe l’handicap menzionato di cui il Quartiere di Porta del Foro è portatore. Riteniamo irrispettoso e offensivo nei nostri con- fronti dichiarare su una testata locale, che tra l’altro gode di una certa visibilità, quanto sopra riportato. Seppur rammaricati per l’esito della Giostra di Sabato, sera siamo convinti di avere la necessaria lucidità per riconoscere nelle affermazioni di Brunacci una vera e propria offesa lesiva della dignità del Quartiere tutto, e della dignità di chi un handicap ce l’ha davvero.

Ci riserviamo infine, durante il Consiglio Direttivo della Prossima settimana, di valutare se intraprendere, a tutela della nostra immagine, un azione legale nei confronti del giornalista e della testata che in maniera a nostro giudizio irriguardosa, ha pubblicato l’articolo appena menzionato.

Il Rettore
Sandro Sganappa