FIne settimana dedicato ai camperisti e all’amore per gli animali

Camper

Si rinnova l’appuntamento con il raduno nazionale “Quattro ruote/quattro zampe”

Quattro ruote, quattro zampe. Da questo connubio nasce anche quest’anno l’iniziativa dell’Euro Camper Club “Orsa Maggiore” e dell’Enpa che, con il patrocinio di Provincia, Comune di Arezzo e Regione Toscana, organizzano la terza giornata nazionale dedicata al rapporto tra camperisti e animali domestici, cani in particolare.  L’iniziativa è in programma sabato 24 e domenica 25 maggio e vedrà prima un momento di approfondimento con un convegno con relatori di grande richiamo e poi le passeggiate nel centro storico di Arezzo, ovviamente con cani al seguito. Il punto di ritrovo è il parcheggio Tarlati, che per due giorni diventerà il “Campo 4 zampe” con uno stand informativo e la presenza dell’Enpa. Alle 9.30 di sabato 24 è in programma nella Sala dei Grandi del palazzo della Provincia il convegno sul tema del viaggio e del rapporto con animali di affezione al quale prenderanno parte Enrico Moriconi, etologo di fama nazionale, con all’attivo 13 libri e numerose pubblicazioni e che collabora con riviste specializzate e TV, Pasquale Zaffina, presidente di ACT Italia, la prima associazione di campeggiatori sorta in Italia nel 1932 ed oggi fulcro associativo dei camper club, Raffaele Jannucci, direttore della rivista Plein Air, punto di riferimento del settore e Marco Bravi, responsabile marketing e relazioni esterne di Enpa nazionale. I temi trattati nelle loro relazioni saranno “affettività, sensibilità, rispetto: alla base di un rapporto; “il viaggio: libertà, scoperta, incontro” e “il turismo itinerante: un modello e un’opportunità”. Per tutti coloro che amano il viaggio e la compagnia di animali di affezione l’incontro rappresenta un’occasione da non perdere. Nel pomeriggio, invece, tutti a spasso con gli amici a quattro zampe nella tradizionale passeggiata in due percorsi tra i maggiori monumenti cittadini, e cioè all’interno della Fortezza Medicea e  nel centro storico con visita finale al Museo di Casa Bruschi. Le iniziative sono aperte a tutti e per le passeggiate, assistite da guide specializzate, le iscrizioni si raccoglieranno al banchino ENPA allestito in Piazza S. Domenico dalle ore 15.