Il Bsc Arezzo presenta le squadre per la stagione 2016

Bsc-Arezzo
Bsc-Arezzo

AREZZO – Il Bsc Arezzo presenta le quattro squadre con cui affronterà la stagione 2016. Il baseball e il softball vivono in questo periodo una fase di stop dall’attività agonista che riprenderà con tornei e campionati solo con l’anno nuovo, ma queste settimane risultano comunque cruciali per la programmazione degli assetti del futuro. In questo senso, il Bsc Arezzo ha scelto di ripartire dai buoni risultati ottenuti nell’ultima stagione e, optando per la continuità, ha confermato i tecnici che sui campi dell’Estra BallPark si occuperanno del settore giovanile e delle prime squadre. La cura dei più piccoli, i Ragazzini con età 8-12 anni, è stata affidata nuovamente a Pierangelo Omarini, uno dei tecnici giovanili più stimati d’Italia che in passato ha allenato anche le nazionali e che ha fatto crescere tutti quegli atleti che nel corso degli anni hanno fatto la fortuna del baseball aretino.

Nei mesi scorsi, la squadra Ragazzini ha vinto la Coppa Toscana, il trofeo regionale invernale “Winter League” e due tappe del torneo internazionale “Tuscany Series”, mentre alcuni dei suoi atleti sono stati convocati in rappresentative regionali e nazionali: con il rinnovo di Omarini, il Bsc Arezzo ambisce a mantenere viva questa tradizione di successi e ad ottenere un ulteriore consolidamento. Un gradino sopra vi sono gli Allievi, la categoria con ragazzi dai 12 ai 14 anni che sarà allenata dall’esperto Adolfo Borrell. In questa squadra giocano i principali talenti del Bsc Arezzo, dunque l’obiettivo è di portarsi ai vertici del baseball giovanile italiano.

«Siamo orgogliosi – commenta il presidente Alessandro Fois, – perché in appena due anni siamo riusciti a ricostituire il settore giovanile e ad allestire due squadre che riuniscono tanti promettenti bambini e ragazzi. In questo avvio di stagione abbiamo registrato anche un aumento numerico e questo ci permette di sperare in un’ulteriore crescita del nostro movimento». Arrivando alle prime squadre, il Bsc Arezzo punterà ad ottenere la promozione in serie B con il baseball. Dopo i Play Off raggiunti nel 2015, a guidare la squadra nella nuova stagione di C sarà ancora Borrell e la società sta lavorando per rinforzare l’organico a sua disposizione, inserendo i più promettenti ragazzi del vivaio e nuovi giocatori da categorie superiori. A chiudere il Bsc Arezzo sono le ragazze del Monnalisa Softball che, da anni protagoniste del campionato nazionale di A2 e vincitrici nel 2013 della Coppa Italia, tenteranno il difficile compito di confermarsi ai massimi livelli contando sull’esperienza e sulla passione di coach Fois. «I roster di queste due squadre sono ancora in allestimento – aggiunge Fois. – L’obiettivo è di vivere un ulteriore passo in avanti per dare continuità a quanto di buono mostrato nelle ultime stagioni».