Il Bsc Arezzo vince la Coppa Toscana Under12

Bsc Arezzo
Bsc Arezzo

AREZZO – La stagione del Bsc Arezzo termina con un ultimo importante successo. Dopo la vittoria del campionato di A2 di softball e di C di baseball, a regalare l’ennesima soddisfazione alla società aretina sono i ragazzi dell’Under12 che sul campo “Scarpelli” di Grosseto hanno conquistato la Coppa Toscana di categoria. Una doppia affermazioni sullo Junior Firenze e sul Grosseto 1952 ha infatti permesso ai giovani talenti allenati da Pierangelo Omarini di sollevare un trofeo che consacra ulteriormente il Bsc Arezzo come una delle migliori realtà giovanili toscane. Il traguardo, tra l’altro, assume ancor più valore considerando che l’Under12 è una squadra riformata da pochissimi anni e che dunque è riuscita rapidamente a far crescere tanti promettenti atleti in grado di cogliere da subito grandi successi.

La Coppa Toscana si è aperta con qualche difficoltà per il Bsc Arezzo che ha dovuto faticare più del previsto per imporsi sullo Junior Firenze. A passare in vantaggio sono stati infatti i fiorentini che hanno realizzato subito due punti, ma la reazione è stata immeditata e, propiziata dalle battute di Michele Menci e Davide Donati, ha visto gli aretini dar vita ad una pronta rimonta che, già al terzo inning, ha ribaltato il risultato su un 3-2 rimasto poi invariato fino alla fine. La finalissima contro il Grosseto 1952, al contrario, è stata senza storia. Ben guidato dal lanciatore Maor Pasquini, l’Arezzo non ha concesso nulla agli avversari e in attacco si è dimostrato particolarmente prolifico, raggiungendo rapidamente il confortante vantaggio di 10-0; solo il naturale allentamento della tensione nell’ultima ripresa ha permesso ai padroni di casa di riprendersi e di chiudere l’incontro sul 14-5.

«La vittoria della Coppa Toscana – afferma soddisfatto il presidente Alessandro Fois, – rappresenta l’ennesimo tassello della crescita del settore giovanile del Bsc Arezzo, sempre più competitivo a livello regionale e nazionale. Ci congratuliamo con il tecnico Omarini e con i suoi collaboratori, anche se il ringraziamento maggiore va ai nostri giovani atleti che in questa stagione hanno regalato grandi soddisfazioni alla nostra società». Il successo in coppa chiude nel migliore dei modi un’annata che l’Under12 aveva iniziato a febbraio con la vittoria del trofeo regionale invernale “Winter League”. Nel mezzo sono arrivati il secondo posto al campionato toscano, la partecipazione alle finali italiane e due affermazioni al torneo internazionale “Tuscany Series”, oltre a numerose convocazioni dei singoli atleti in rappresentative regionali e nazionali. Tutti traguardi raggiunti da un gruppo di ragazzi che stanno muovendo i loro primi passi nel baseball e che, dunque, sembrano assicurare un grande futuro al Bsc Arezzo.