Il Monnalisa Softball scala la classifica di A2

Bsc Arezzo
Bsc Arezzo

Il doppio successo sul Civis Valmarecchia vale il secondo posto a pari punti con la capolista. Le ragazze del Bsc Arezzo continuano la loro marcia espugnando il campo riminese per 4-7 e 0-6

AREZZO – Il Monnalisa Softball scala la classifica di A2. Le ragazze del Bsc Arezzo hanno allungato la loro striscia positiva cogliendo due bei successi per 4-7 e 0-6 sul campo riminese del Civis Valmarecchia, e portandosi così al secondo posto a pari punti con la capolista Fermana. La squadra allenata da Alessandro Fois e Claudio Marinelli sembra dunque aver trovato i giusti equilibri, dimostrando un attacco prolifico e una difesa sempre più attenta che permettono ora di ambire ad un posto nei Play Off per la promozione nella massima serie dell’Italian Softball League. Particolarmente positiva è stata la prova delle tre lanciatrici utilizzate nel doppio incontro, con Fabiana Fabrizi, Flavia Esposito e Giorgia Dall’Aglio che hanno limitato gli attacchi del Valmarecchia, mentre in fase difensiva è stata protagonista di un’ottima prestazione Chiara Pratesi, una giovane cresciuta nel vivaio del Monnalisa Softball che in campo si muove già come una veterana.

In attacco, invece, Giada Giannini, Carlotta Sestini e Flavia Carletti hanno confermato il loro buon momento di forma. In entrambe le partite, l’Arezzo è immediatamente riuscito a prendere il largo, aprendo i due incontri segnando tre punti già nella prima ripresa. Se gara-2 si è poi conclusa senza punti delle avversarie, l’unica pecca del fine settimana è arrivata in gara-1 quando, sul punteggio di 0-7, un errore difensivo ha fornito al Valmarecchia la possibilità di riavvicinarsi fino al 4-7. Domenica prossima è in programma ad Arezzo una gara decisiva per il proseguo della stagione perché all’Estra BallPark arriva la terza in classifica, l’Atoms Chieti. L’incontro sarà impegnativo, ma con un nuovo successo il Monnalisa Softball blinderebbe la sua posizione al vertice della classifica staccando definitivamente le abruzzesi. «Siamo soddisfatti dei progressi delle ultime settimane – commenta coach Fois, – ma nella prossima partita con il Chieti, una delle squadre più forti del campionato, dovremo confermarci e riscattare le sconfitte dell’andata».

Con la prima squadra di baseball a riposo nel campionato di serie C, a chiudere il weekend è stata la bella vittoria per 10-4 ottenuta nella categoria “Allievi” nel derby con il Perugia, confermando così la crescita del settore giovanile del Bsc Arezzo. Ad impreziosire questo bel momento, infine, contribuiscono anche i “Ragazzi” di Pierangelo Omarini che in settimana affronteranno i fiorentini del Padule1 con l’obiettivo di ottenere la loro settima vittoria consecutiva e di consolidare il primo posto nel campionato regionale di categoria.