Marcialonga di Capolona e Ecocross di Monticello

Podismo
Podismo

Un fine settimana particolarmente intenso sul fronte del podismo quello appena concluso con 2 gare entrambe spettacolari , la Marcialonga di Capolona e l’Ecocross di Monticello

SABATO 13 GIUGNO   5^ edizione della Marcialonga di Capolona .

Oltre 170 Atleti al via tra competitivi , non competitivi e settore giovanile, con la presenza dei migliori specialisti aretini.

Partenza subito molto sostenuta impressa da Annetti, Filaj, Cardelli sul percorso veloce e molto più spettacolare realizzato in questa edizione.

Infatti i 3 giri hanno permesso al numeroso pubblico di assistere ad un duello molto avvincente tra Annetti e Filaj che si è risolto al’ultimo km con l’allungo perentorio di Alessandro Annetti che va a vincere con 10” di vantaggio sul veterano di lusso Filaj e circa 30” sul compagno di squadra Cardelli.

Nel settore Femminile ancora una vittoria di Francesca Barneschi sulla rivale Roberta Belardinelli staccata di quasi 1’ minuto e Daniela Furlani di quasi 2’.

Nei Veterani Filaj vince nettamente sull’atleta di casa Rosai Valentino e Stefano Sinatti, mentre negli argento vittoria senza sorprese per Natale Mulas su Lucio Floridi e Salvatore Iannitello ed infine nella categoria oro Enzo Donatini di Ravenna su Antonio Pecorari ed Emilio D’Onza.

Nella Classifica di Società :La Polisportiva Policiano vince sulla Podistica il Campino e Subbiano Marathon.

DOMENICA 14 Giugno Eco Cross di Monticello

Quasi 200 gli arrivati alla 7^ edizione dell’Ecocros di Monticello gara organizzata nella riserva naturale “Oasi dell’Inferno” con un percorso particolarmente suggestivo apprezzato da tutti partecipanti .

In campo agonistico medio alto il livello dei partecipanti in cui ha visto Cristian Taras tornare alla vittoria in una gara particolarmente impegnativa , su Giacomo Ragazzini portato per questi percorsi che ha persino insidiato la vittoria (staccato di pochi secondi ) e Pietro Verini che ha svolto una rimonta particolarmente incisiva su Basile e Bigazzi che in alcuni tratti del percorso erano davanti.

In campo femminile dopo la vittoria del giorno precedente a Capolona, Francesca Barneschi concede il bis sulla tenace Roberta Belardinelli (ancora 2^) anche se nel primo tratto era davanti, poi a metà gara il raggiungimento ed il sorpasso e comunque ha tenuto testa fino quasi alla fine , mentre al terzo posto più staccata Lucia Tiberi.

Nella Categoria Veterani molto bene Valentino Rosai che su percorsi di questo genere ha pochi avversari, bene anche Rodolfo Caporali giunto 2°, mentre al 3° posto Marco Nencioni.

Negli Argento ancora una vittoria netta per Natale Mulas su Floridi e Barbetti.

Categoria Oro con Pecorari su Peruzzi ed il rientrante Magnani.

Nella classifica di società , la Rinascita Montevarchi vince su Polisportiva Policiano e Podistica il Campino.

Prossima gara del Grand Prix la staffetta sotto le stelle km 2×2 ,Giovedì 18 Giugno a Sangiovanni Valdarno.