Sicilia: Forzese (Drs), bene Baccei ma tagli non devono colpire i deboli

Palermo, 28 gen. (Adnkronos) – “Condivido lo sforzo dall’assessore Baccei, che mira a risanare i conti della regione tagliando su tanti capitoli del bilancio, ma va detto chiaramente che la spending review non dovrà colpire le classi più deboli con provvedimenti che riducono, ad esempio, l’assistenza sanitaria o peggio ancora tagliano stipendi e pensioni anche per chi ha trattamenti normali e non da nababbo”. A dirlo è il deputato regionale Drs Marco Forzese. “Apprezzo la volontà ferma di Crocetta e Baccei – ha aggiunto – di aprire una fase in cui il bilancio della regione possa essere messo in sicurezza, anche attraverso un intervento straordinario dello Stato, ma non posso accettare tagli lineari soprattutto quando questi colpiscono la povera gente e non chi vive tra i privilegi”.