47enne del Valdarno segnalato alla Procura della Repubblica per furto aggravato e continuato

Carabinieri Auto
Carabinieri Auto

I della Stazione di (AR), a conclusione di attività di indagine, hanno segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di una 47 enne del Valdano, per aggravato e continuato.

La donna, badante presso l’abitazione della parte offesa, dal giugno al settembre 2016, in più occasioni si impossessava fraudolentemente della carta bancomat e del relativo codice pin della denunciante ed effettuava prelievi presso lo sportello bancomat di un istituto di credito del , asportando la somma di euro 4,900.

La malfattrice veniva identificata dalla visione delle telecamere di sorveglianza dell’istituto di credito mentre effettuava i prelievi.