La compagnia di Colcitrone alla “conquista” di Bibbiena

La Compagnia teatrale del Mazzafrusto prosegue il proprio “tour” con l’intento di divertire anche il pubblico casentinese; il prossimo appuntamento li vedrà partecipi della X Rassegna di teatro amatoriale organizzata dalla Filodrammatica Bibbienese: il 12 marzo al Teatro Dovizi metteranno in scena “Burlesche”.

E’ uno spettacolo con il quale la Compagnia teatrale rosso verde rappresenta, attraverso fraseggi ironici e divertenti, spaccati di vita quotidiana (con riferimenti tipicamente aretini) che vedono coinvolti i personaggi residenti nel “condominio Persiconi”, ciascuno con le proprie storie e particolarità.

Una recitazione spontanea, ma al tempo stesso frutto di una trama ben costruita e finemente scritta per attori amatoriali che colgono la peculiarità del personaggio interpretato divertendosi a loro volta.

Il diverso approccio al problema degli uomini e delle donne e il modo in cui l’universo donna, con furbizia trova la soluzione, sono il fulcro del copione pensato e scritto da Roberto Arrigucci.

Prima dell’esibizione in programma a Bibbiena, lo spettacolo è stato messo in scena con al Mecenate di Arezzo e al Moderno di Tegoleto.