Milano: ferisce a morte il compagno con katana, arrestata

Milano, 26 mar. (AdnKronos) – E’ stata arrestata la donna che nel primo pomeriggio ha colpito il compagno con una piccola spada giapponese, ferendolo a morte. La donna, cittadina italiana di 44 anni, lavora per una casa discografica e conviveva con il compagno da circa un anno. La vittima, M. S., aveva alcuni precedenti per spaccio di droga ed era disoccupato. La polizia è ancora al lavoro per accertare la dinamica esatta dei fatti. Nel corso di una lite con il compagno, la donna ha afferrato la katana e lo ha colpito alla gamba, recidendo l’arteria femorale. La 44enne ha subito chiamato i soccorsi, ma il compagno è morto prima di arrivare in ospedale.