Siringhe e sangue nel portico di casa, la denuncia di alcuni residenti di Via del Trionfo

Ieri pomeriggio abbiamo raccolto lo sfogo di Katia Fabianelli che insieme ad altri residenti del Palazzo di Via Cheren strada parallela a Via del Trionfo ci hanno raccontato il degrado in cui stanno vivendo tutti i giorni sotto casa. Siringhe, sangue e sporcizia davanti alla porta di casa, la stessa Katia il giorno prima aveva denunciato la cosa nella sua pagina facebook con queste parole….

“Vorrei farvi vedere la situazione che ormai va avanti da ben più di 4 anni sotto il portico di casa mia in via del trionfo! È una vera vergogna che tutto questo accada e continui l’indifferenza da parte delle autorità competenti… non possiamo permettere che i nostri bambini assistano a queste oscenità , forse meglio compromettersi con questa gente e fare da soli piuttosto che aspettare chi non viene… chiedo gentilmente di condividere questa VERGOGNA”